Pedalare in bicicletta, tecnologia al servizio del corpo

Pedalare in bicicletta, tecnologia al servizio del corpo

Pedalare in bicicletta, la tecnologia al servizio del corpo ottimo per rimettersi in forma in allegria. Pedalare stanca ma fa molto bene alla salute. Non è raro veder pedalare signori di ogni età ma anche bambini , bardati con pantaloncini e maglie multicolori, arrancare su biciclette di ogni modello. La passione delle due ruote non è però un fenomeno passeggeri, ma un’onda lunga che investe pian piano tutta la popolazione con effetti positivi sulla salute che si faranno sentire per anni.

Pedalare in bicicletta, tecnologia al servizio del corpo

Tutti i benefici dell’andare in bici 

Pedalare in bicicletta, tecnologia al servizio del corpo

Pedalare in bicicletta, è un attività che richiede uno sforzo intenso, ma non eccessivo, e insieme al nuoto, è uno sport ideale per tutti. Praticato con regolarità. dai 20 ai 60 minuti per 3- 5 giorni a settimana , permette di conquistare e mantenere una buona forma fisica.

Pedalare è uno dei migliori esercizi aerobici: fa lavorare l’apparato cardiovascolare senza sottoporre ad eccessiva tensione le articolazioni; accresce la forza e la resistenza muscolare e permette di smaltire il grasso in eccesso.

La bicicletta sollecita in primo luogo i muscoli delle gambe, dei glutei, parzialmente gli addominali e i dorsali.

La parte superiore del corpo viene utilizzata solo nei percorsi in salita.

Dopo ogni allenamento meglio effettuare esercizi di stretching che consistono nello stirare muscoli e tendini, per migliorare la loro elasticità e impedirne l’irrigidimento.

La bicicletta è l’attrezzo migliore per sviluppare il senso dell’equilibrio ed è quindi perfetta per i bambini.

Pedalare è indicato anche per chi soffre di ernia al disco perchè l’inclinazione del busto permette di allargare gli spazi tra le vertebre e di scaricare in avanti il peso della colonna vertebrale.

Abbassa inoltre la pressione arteriosa (sia la minima che la massima), migliora la circolazione, riduce i rischi di occlusioni delle arterie e disturbi al cuore, più frequenti in chi soffre di ipertensione.

Pedalare in bicicletta, tecnologia al servizio del corpo

Svantaggi

Pedalare è sconsigliato a chi soffre di disturbi alla prostata o emorroidi perchè la compressione sulla sella può aumentare l’infiammazione.

Vediamo che bicicletta scegliere e quali consigli seguire nell’acquisto.

Bici da corsa

Per chi ama la velocità e l’esercizio fisico la bici da corsa è d’obbligo. I modelli più sofisticati sono realizzati su misura in base alla lunghezza delle gambe, del tronco e delle braccia. I materiali per eccellenza sono l’alluminio e l’acciaio, superleggeri. Purtroppo i prezzi non sono altrettanto leggeri.

La Mountain Bike

La Mountain Bike è la preferita dei giovano e degli amanti del ciclismo country che amano le discese ardite e le risalite veloci grazie al telaio più spesso e resistente e ai pneumatici di grande sezione con battistrada incisi.

La city bike

Pedalare in bicicletta, tecnologia al servizio del corpo
La mia bici pieghevole

Una recente ricerca europea ha messo in risalto che ben il 90 % dei percorsi urbani è inferiore ai 3 chilometri. Questo significa che nelle medie e grandi città le biciclette e i ciclomotori saranno sempre di più il mezzo di trasporto ideale per praticità ed economia.

Bici dei bambini

Il bello del ciclismo è che lo si può praticare a tutte le età, ma solo verso i 4 anni i bambini imparano ad andare in bicicletta senza rotelle.

Cyclette

Il ciclista DOC usa la cyclette non come alternativa alla bicicletta ma come attrezzo per completare il proprio programma di allenamento. I modelli più moderni sono dotati di un piccolo computer con il quale si possono impostare percorsi più o meno impegnativi che alternano momenti di intenso sforzo a quelli meno faticosi.

Pedalare in bicicletta, tecnologia al servizio del corpo

Pedalare in bicicletta, tecnologia al servizio del corpo

 

Si dice che di troppa bicicletta si può collassare, ma basta un pò di buonsenso e qualche regola per fare del velocipede un potente toccasana, capace di rendere il corpo asciutto e il cuore pimpante di gioia. Pedalare in bicicletta, la tecnologia al servizio del corpo , attrezzatura sportiva ideale per smaltire il grasso e ottenere un corpo sano.

 

#salute  #attrezzaturasportiva #svago #smaltireilgrasso #sports

 

5 thoughts on “Pedalare in bicicletta, tecnologia al servizio del corpo

  1. davvero belle queste bici tecnologiche ma a casa mia non possono entrare perché qui si va solo di mountain bike e bici su strada… visto che ho tutta la famiglia super sportiva!

  2. anche noi amiamo andare in bicicletta quieste tecnologiche sono belle da vedere ed ottime da utiliozzare , poi diciamolo faccioamo anche del bene al pianeta

  3. ed è verissimo: pedalare fa bene a meno che non si abbiano problemi articolari…ora con la primavera diviene un passatempo piacevolissimo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

About us

Cristina Giordano- xena58

Cristina Giordano

xena58

Categorie