Quale struttura scegliere in vacanza e in base a cosa

Quale struttura scegliere

Vacanze, quale struttura scegliere

Finalmente è arrivato il momento di prenotare per quella vacanza che tanto aspettavate di organizzare da mesi.

Vacanze, quale struttura scegliere e in base a cosa,se ancora non sapete bene verso quale struttura orientarvi, ecco allora qualche piccolo consiglio utile per voi.

Hotel e Alberghi: quando sceglierli

Se pensate di non trascorrere molto tempo della vostra giornata nel posto in cui alloggerete, optate per la soluzione di hotel e alberghi: a voi poi la scelta d’includere o meno servizio di mezza pensione o completa. Solitamente la mezza pensione è la più quotata, soprattutto se si pensa di uscire la mattina e rientrare verso il tardo pomeriggio o la sera.

Attenzione: non tutti gli alberghi e gli hotel hanno il ristorante!

Quale struttura scegliere in vacanza e in base a cosa
Quale struttura scegliere

Per scegliere l’albergo o l’hotel che fa per voi, affidatevi alle numerose recensioni che troverete online. Le esperienze di altri viaggiatori sono essenziali per la scelta. In questo modo non andrete incontro a spiacevoli disguidi, e avrete già un’idea dell’ambiente che vi aspetta. Guardate le foto online direttamente dai siti di prenotazione, controllate che la posizione sia comoda per le mete che avete in mente, e non esitate a inviare email alle strutture e richieste speciali (parcheggio gratuito, animale domestico, ecc). In questo modo sceglierete dove alloggiare in serenità.

Bed & Breakfast: una soluzione easy

Inutile dire che ci sono tantissimi B&B meravigliosi, sia immersi nella natura che direttamente in centro città. Le case per vacanza variano secondo il budget disponibile. Essi offrono il solo servizio di pernottamento e colazione (sempre inclusa nel prezzo) ma alcuni possono mettere a disposizione una zona cottura. In base alle vostre esigenze, quindi, state attenti anche a questo particolare.

Questa tipologia di struttura è adatta a chi vuole spendere fuori l’intera giornata. Alcuni Bed&Breakfast offrono il servizio della preparazione del pranzo al sacco: in questo modo lo avrete già pronto per le vostre escursioni. Come per gli hotel, anche qui vale il discorso delle recensioni degli altri utenti: leggetele attentamente prima di scegliere.

Affitto di un appartamento completo – per una vacanza in totale autonomia

Sono proprietà private completamente arredate ed è questa la soluzione più gettonata soprattutto da parte delle famiglie. Alcune case vacanze, in particolare condomini o appartamenti, offrono alcuni servizi simili a quelli degli alberghi. All’altra estremità sono presenti offerte quali il noleggio di camper e motorhome. Avere a disposizione un intero appartamento è molto comodo soprattutto quando si viaggia con i più piccoli. Capita spesso, infatti, che i bimbi non sopportino una giornata intera fuori, e che abbiano bisogno di riposare un paio d’ore dopo pranzo.

Da non sottovalutare il lato economico di questa scelta: sicuramente risparmierete facendo la spesa e cucinando voi stessi in appartamento piuttosto che uscire a pranzo e cena ogni giorno con tutta la famiglia. Se avere una cucina a disposizione è la soluzione migliore per voi, allora l’appartamento fa al caso vostro. Non dimenticatevi, però, di controllare tra i dettagli delle strutture e le recensioni degli altri utenti, se la cucina è ben fornita di piatti, posate, bicchieri, ma anche di pentole, forno e microonde, in base alle vostre esigenze.

Quale struttura scegliere in vacanza e in base a cosa: Consigli generali

Se viaggiate in auto, o se comunque avete in preventivo di noleggiarne una sul posto, state attenti che la struttura da voi scelta sia fornita di un parcheggio (ancora meglio se gratuito). Se invece vi affiderete ai mezzi di trasporto locali (metro, bus, treni che siano) assicuratevi che la struttura si trovi vicino a una stazione del mezzo che interessato. Viaggiate con il vostro amico a quattro zampe? Accertatevi che la struttura sia dog friendly.

30 commenti su “Vacanze, quale struttura scegliere

  1. Dopo anni e anni passati in hotel e B;B, da un po’ di tempo ho iniziato a prediligere gli appartamenti; sono più comoda, faccio quel che mi pare, non ho orari e ci trasferisco praticamente mezza casa 🙂

  2. Personalmente la casa in affitto la escludo a priori perchè la mia idea di vacanza è quella di essere riveriti e serviti, andare in giro alla scoperta di luoghi nuovi, prendere il sole e non avere problemi di alcun tipo. Pochi giorni ma come si deve, quindi la mia soluzione ideale è un albergo che offra molti servizi

  3. Dipende dalla vacanza. Se si tratta di una lunga vacanza estiva, preferisco l’appartamento soprattuto adesso che ho la bambina con me. Altrimenti un hotel va benissimo, purché non sia lussuoso, ma anzi piuttosto rustico e spartano.

  4. Solitamente scelgo l’alloggio in base a cosa farò in vacanza. Mi è capitato di scegliere un appartamento quando avevo necessità di essere più libera, un B;B in campagna per stare in una atmosfera più familiare. Tutti ottimo consigli i tuoi 😊 grazie mille

  5. Le mie vacanze sono a misura di cane, non si parte mai senza di lei, quindi quando devo scegliere opto sempre per strutture con giardino e casette indipendenti. Mi piace molto il tuo articolo pien di spunti per noi

  6. Io scelgo sempre la struttura in base a diverse cose, innanzitutto, in base a quanti siamo, a dove vogliamo alloggiare e per quanti giorni, se ce la vogliamo prendere comoda o se ci piace vivere un po’ da scappati di casa. Mi è capitato di alloggiare in b;b (e lo rifarò a breve), mi è capitato di prendere un appartamento in affitto o di stare in un piccolo albergo.

  7. Ho scelto tutte le soluzioni di cui parli e l’ho sempre fatto dopo aver letto le recensioni di chi c’era stato prima di me. Anche se a volte si vede che sono “pompate” nella stragrande maggioranza dei casi sono reali.
    E le poche volte in cui non avevo potuto informarmi prima su quello che avrei trovato, beh… devo dire che non è andata benissimo. Una volta non ci eravamo accorti che il pernottamento non aveva la colazione inclusa e che questa costava 19 euro a testa. In tre è stata proprio una bella botta.

  8. Nelle nostre vacanze scegliamo sempre appartamenti con i bambini è più pratico e poi nulla ci vieta poi di andare a cena fuori e goderci il tutto,e poi si risparmia siamo stati a gallipoli in appartamento nella città vecchia l’ultima settimana di agosto e abbiamo cenato fuori tutte le sere e in 4 abbiamo speso circa 1500 euro non mi sembra tanto …

  9. Ormai da diversi anni non vado più in hotel, l’ultima esperienza all’isola d’Elba nel 2012 e lì dissi MAI PIU’! Andando ormai quasi sempre in Grecia, comunque il problema non si pone: lì trovi gli studios, ovvero mono o bilocali con pulizie e cambio biancheria compresi..il top per me per vivere la vacanza al 100% in autonomia!

Leave a Review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *