Tesina di maturità 2019: Il progresso fine 800 inizio 900

Tesina di maturità 2019: Il progresso fine 800 inizio 900

La parola “Progresso”, nel linguaggio comune, è sinonimo di miglioramento, di sviluppo, di benessere.

Per questa tesina di maturità 2019 mi sono soffermato sul concetto di progresso. La parola “Progresso”, nel linguaggio comune, è sinonimo di miglioramento, di sviluppo, di benessere. Con il progresso e le nuove idee, ho cercato di implementare anche progetti organizzativi di impresa di quel periodo, con l’aggiunta innovazioni informatiche e matematiche. E’ una tesina svolta, molto sintetica e facile da imparare, abbraccia le materie degli Istituti Tecnici del settore tecnologico, consiglio oltremodo di approfondire gli argomenti per il colloquio orale dell’esame di maturità.

Tesina di maturità 2019: Il progresso

L’idea di progresso è nata con le rivoluzioni industriali ottocentesche, periodo in cui si afferma il Positivismo, un movimento che condivide la fiducia nella scienza e nel progresso scientifico-tecnologico. Il progresso sembrerebbe rappresentare un processo assolutamente positivo, ma non manco gli aspetti negativi. Verga, infatti, sottolinea in particolar modo le conseguenze negative, che il progresso ha sulla vita dei più deboli che ne vengono sconfitti. L’argomento della mia tesina di maturità, è stato scelto partendo dalla letteratura italiana, dall’autore che più mi ha entusiasmato, di cui condivido molte idee, ed è Giovanni Verga.  

Il periodo storico coincide, tra i vari avvenimenti, con la seconda rivoluzione industriale, in Italia e Inghilterra. Ho avuto modo di riscontrare i grandi progressi tecnologici di entrambe le rivoluzioni industriali, anche con l’avvento dei primi grattacieli e la costruzione della Torre Eiffel in Francia, simbolo di quell’era.

Tesina di maturità 2019: Italiano

Giovanni Verga e il Verismo in Italia

Giovanni Verga è tra i narratori italiani più noti della seconda metà dell’800 inizio 900. Fu autore di romanzi, novelle e testi teatrali e il suo nome è legato indissolubilmente al movimento del Verismo italiano. Nacque nel 1840 a Catania da famiglia agiata di ascendenze nobiliari e di sentimenti liberali. Si iscrisse a giurisprudenza a Catania (non arrivò mai alla laurea) e poi si arruolò nella Guardia nazionale e fondò la rivista “Roma degli Italiani” nel periodo Garibaldino. Secondo la sua visione bisogna dare al racconto l’impronta di cose realmente accadute.

Ciò che viene raccontato deve essere:

  • Reale, documentato, e raccontato con gli occhi e le parole dei personaggi.

Verga rappresenta ambienti popolari e mette in scena personaggi incolti e primitivi (contadini, pescatori, ecc.), usa un linguaggio ricco di proverbi, modi di dire popolari e la sintassi è semplice. La visione di Verga è pessimistica, i valori come altruismo, generosità, pietà, non trovano posto nella realtà, perché gli uomini vanno alla ricerca di egoismo e interessi economici. Giovanni Verga ha scritto molte opere, quelle di cui vi parlerò sono Rosso Malpelo ed i Malavoglia.

Le opere:

Rosso Malpelo

Rosso Malpelo è un ragazzo che lavorava nelle cave di sabbia rossa. Egli viene considerato cattivo perché ha i capelli rossi; è consapevole del suo destino di vittima e segue il suo percorso con rassegnazione. Rosso Malpelo è il figlio perdente di un padre perdente, e si considera il primo dei perdenti in un mondo di perdenti. Tanto che un giorno, il padre accettò un pericoloso incarico in una miniera, durante il quale rimase intrappolato a causa di una frana e morì. Nonostante tutto, egli continuò a lavorare nelle cave fino a quando un giorno ritrovò il cadavere del padre e, in preda allo shock si fece spostare presso un’altra zona.

Rosso Malpelo quando lavorava in miniera incontrava anche il suo amico Ranocchio, ed a suon di botte cercava di educarlo alla legge della sopravvivenza, voleva fargli capire che la vita è dettata dalla legge del più forte. A Malpelo venivano sempre affidati gli incarichi più pericolosi, e un giorno si ritrovò in un lungo tunnel dal quale non uscì più vivo. Questa opere rispecchia il pessimismo di Verga nei confronti della vita.

I Malavoglia

I Malavoglia è il soprannome dei Toscano, una famiglia di pescatori. Il Capofamiglia è il vecchio padron ‘Ntoni. Con lui nella “casa del nespolo” vivono il figlio Bastianazzo con la moglie Marezza detta la “Longa” e i loro cinque figli ‘Ntoni, Luca, Mena, Alessi e Lia. Il giovane ‘Ntoni parte per il servizio militare (rimanendo prigioniere di guerra) e la famiglia perde uno dei maggiori sostegni. Per questo il vecchio ‘Ntoni decide di prendere a credito una partita di lupini per trasportarla con la sua barca, la “Provvidenza”, al mercato di Riposto, per venderla.

READ  Novecento nel Duemila per riscoprire romanzi del 900

Durante il viaggio per mare la “Provvidenza” naufraga: il carico si perde, Bastianazzo muore. Padron ‘Ntoni pressato dai debiti è costretto a vendere la casa del “nespolo”. Una serie di sventure si abbatterono sulla famiglia, troncando ogni speranza di riscatto. Solo Alessi, il nipote, riscatta la casa del “nespolo” e riprende l’attività del nonno. Verga quindi, con questa opera vuole affermare che, tagliare le radici con la propria terra, significa condannarsi a una privazione di identità.

Tesina di maturità 2019: Storia

La Seconda Rivoluzione Industriale

Tesina di maturità 2019: Il progresso fine 800 inizio 900 Le industrie

Nella seconda metà dell’Ottocento, in Europa e anche nel mondo, si verificò un lungo processo di industrializzazione definito come la “seconda rivoluzione industriale”. Il progresso in una prima fase si concentrò sulla tecnologia e l’organizzazione della finanza e delle banche. Nella seconda fase si ebbe una crescita considerevole dell’industria, soprattutto grazie alla scoperta e all’utilizzo di nuove fonti energetiche come il petrolio e l’elettricità, nuovi metalli come l’acciaio, il cromo e il tungsteno e nuovi macchinari e sistemi di produzione, ed evoluzione nel campo chimico.  

Dalle forti esigenze economiche delle imprese, nacquero le grandi banche, che quindi finanziavano le industrie (capitalismo finanziario). Anche la Chiesa cattolica, che sosteneva il diritto dei lavoratori a ricevere un salario giusto e sosteneva anche il dovere dei proprietari di utilizzare la loro ricchezza per scopi sociali. In Italia, rispetto alle altre nazioni, l’economia e la produzione erano basate ancora sul settore agricolo e non era del tutto al passo con gli altri paesi colonizzatori.

Mentre il Nord Italia si evolveva, il Sud cresceva molto più lentamente, anche dal punto di vista dell’istruzione, visto che ancora persisteva l’analfabetismo, perché si parlava prevalentemente il dialetto. L’industria Italiana era quindi abbastanza arretrata, che venne poi a svilupparsi grazie all’aiuto delle nazioni estere. Nonostante tutto, la situazione Italiana non migliorò di molto, e molte persone furono costrette ed emigrare, soprattutto negli Stati Uniti.

Tesina di maturità 2019: Inglese

The Industrial Revolution

The Industrial Revolution increased the development of the modern society and began in England in the second half of the 1850 century. The Another important step of industrialization was characterized by a lot of chemical and electrical advances, for example the using of the combustion engines, that were very important for the trains and for the public transportation. The Industrialization offered the possibility of numerous jobs, and then more and more families moved to the richest cities. The revolution in Britain was possible because there was an optimal government and a perfect political situation. 

  • Changes and technology innovations: The 2nd industrial revolution is marked by the chemical industry, mechanical engineering, food, science and industry. One of the symbol of the industrial’s revolution is the Tour Eifel.
  • Mass production: The inventions advanced the speed and quality of thread spinning and one of the best production ways was the assembly line.
  • Assembly line: In the assembly line, one person would do a specific task, while others did a different one.
  • Social Impact: The industrial revolution allowed to raise the welfare conditions and general improvement of health conditions.

Tengo a precisare che la mappa concettuale di questa tesina di maturità 2019, non è ampiamente collegata. Oltremodo ho concordato gli argomenti esterni dell’alunno con i professori, basandomi sul loro programma ed attenendomi, dove possibile, al periodo storico.

Tesina di maturità 2019: Gestione Processo d’Impresa:

Le unità organizzative

Le unità organizzative vengono raggruppate in strutture e livelli relativamente autonome con un unico capo. Le strutture organizzative si dividono in orizzontale e verticale.Nella struttura orizzontale esistono tante unità che dipendono direttamente solo dal vertice

Tesina di maturità 2019: Il progresso fine 800 inizio 900

Span Of Control (Ampiezza di controllo)

Invece la verticale è disposta in modo gerarchica (ad albero).

Tesina di maturità 2019: Il progresso fine 800 inizio 900

Organi di linea e di staff:

  • Le unità organizzative possono essere di due tipi:
  • Gli organi di linea sono quelli che si occupano di un’attività di un’azienda (progettazione, produzione, vendita)
  • Gli organi di staff sono unità organizzative che supportano gli organi di linea (rappresentanti, call center, servizi informatici).

I criteri di raggruppamento delle unità organizzative appartengono a tre categorie:

  • Numerico, dove riscontriamo un supervisore e varie posizioni individuali.
  • Orientati agli input, dove le attività svolte si raggruppano in base ai mezzi utilizzati per svolgerle:

es. raggruppamento in base alle conoscenze e capacità come funziona negli ospedali ed i suoi diversi reparti.

Raggruppamento in base alla funzione svolta o tecnica o processo di lavoro.

  • Orientati agli output, fanno riferimento ai servizi o prodotti realizzati da un’azienda (in questo caso una Alimentare) raggruppandoli in tre tipologie:
    • Cliente (Importanza, continuità)
    • Prodotto (Fresco, surgelato)
    • Base Geografica (Vicinanza, tempistica)
READ  Saga di Oriana Fallaci, Un cappello pieno di ciliege

Tesina di maturità 2019: Informatica

Gli operatori relazionali

Tesina di maturità 2019: Il progresso fine 800 inizio 900

Gli operatori relazionali operano una trasformazione su una relazione o insieme producendo un’altra relazione. Ci sono operatori unari come l’operatore di selezione oppure operatori binari come l’operatore congiunzione.

Ci sono vari tipi di operatori relazionali:

  1. Operatore unione: Opera su due tabelle che hanno la stessa struttura e produce una terza tabella, che contiene l’unione delle righe delle due tabelle.

es.

TCLIENT (codcli,nome,indirizzo,cap,città,codfisc)

TFORNITORI (codfor;nome,indirizzo,cap,città,codfisc)

TCLIFOR (codice,nome,indirizzo,cap,città,codfisc)

Operatore intersezione: Anche questo operatore può essere usato su due relazioni che hanno la stessa struttura

es.

TCLIENT (codcli,nome,indirizzo,cap,città,codfisc)

TFORNITORI (codfor;nome,indirizzo,cap,città,codfisc)

TCLIFOR (nome,indirizzo,cap,città,codfisc)

  • Operatore differenza: Opera su due tabelle che hanno la stessa struttura e produce una terza tabella, che contiene la differenza delle righe delle due tabelle.

es.

TCLIENT (codcli,nome,indirizzo,cap,città,codfisc)

TFORNITORI (codfor;nome,indirizzo,cap,città,codfisc)

TCLIFOR (codcli,codfor)

  • Operatore selezione (SELECT): Opera su una tabella con un campo di relazione

es.

TARTICOLI (codice,tipo,descrizione,prezzo)

R=SELECT (TARTICOLI,tipo=”lavatrice”)

In questo caso la relazione risultato(R) restituisce una terza tabella con il risultato del campo interessato.

  • Operatore proiezione(PROJECT): E’ l’unico operatore che va a modificare la struttura della tabella:

es.

TARTICOLI (codice,tipo,descrizione,prezzo)

QLISTINO= PROJECT (TARTICOLI,descrizione,prezzo)

  • Operatore congiunzione:

INNER JOIN fornisce l’elenco degli articoli con i relativi fornitori: gli articoli senza fornitore e i fornitori senza articoli non sono riportati.

es.

TARTICOLI (codice,tipo,descrizione,prezzo,fornitore)

TFORNITORI (codfisc,nome,indirizzo)

R3=INNER JOIN (TFORNITORI;TARTICOLI,fornitore=codfisc)

LEFT JOIN fornisce l’elenco di tutti i fornitori (anche quelli senza fornitore) con i relativi articoli.

es.

R4= LEFT JOIN (TFORNITORI,TARTICOLI,fornitore=codfisc)

RIGHT JOIN fornisce l’elenco di tutti gli articoli (anche quelli senza fornitore) con i relativi fornitori.

es.

R5= RIGHT JOIN (TFORNITORI,TARTICOLI,fornitore= codfisc)

Tesina di maturità 2019: Sistemi

Firewall e DMZ

Una rete informatica o network è un insieme di computer e dispositivi collegati tra loro allo scopo di condividere risorse e informazioni.

Firewall:

In informatica, un firewall utilizza un insieme di regole e filtri per approcciarsi ad una rete di computer. Un firewall agisce quindi come un sistema che controlla tutto il traffico dati di una data rete di computer, in base ai parametri assegnati dall’utente.

Tesina di maturità 2019: Il progresso fine 800 inizio 900

Tipologie di Firewall:

I firewall si dividono comunque in software ed hardware.

  • Il firewall software blocca tutte quelle applicazioni che non rispettano le regole.
  • Il firewall hardware filtra il traffico che può scambiare con l’esterno.

I Firewall possono essere realizzati sia con hardware e software dedicati, sia con server opportunamente configurati per eseguire soltanto le funzionalità di un firewall.

 Le sue funzioni:

  • verifica dei pacchetti in transito (IP filtering)

Permettono di bloccare o abilitare il traffico che attraversa il firewall, definendo i protocolli gli indirizzi IP (Internet Protocol) e porte.

  • mascheramento di indirizzi interni (NAT)

Il network address translation è un meccanismo che permette di modificare l’indirizzo IP dei pacchetti in transito attraverso apparati di rete – come router o firewall – all’interno di una comunicazione in corso tra due o più nodi della rete.

  • blocco dei pacchetti pericolosi e/o non autorizzati

DMZ:

La zona demilitarizzata, è una sezione di rete delicata e importante per i processi di sicurezza, ed è una porzione di rete che separa la rete interna dalla rete esterna. La dmz necessita di un IP statico e permetto di esporre al www un solo indirizzo ip, quindi un solo computer al quale vengono inoltrate tutte le richieste di connessione. Permette infatti di separare i server pubblicamente accessibili dai server e dai calcolatori che contengono informazioni di natura strettamente privata.

In tale configurazione i server pubblici vengono collocati nella DMZ e sono detti bastion host, perché sono gli unici visibili (e attaccabili) dalla rete esterna. I servizi privati e gli host della rete interna sono invece protetti da due firewall.

Tesina di maturità 2019: Matematica

Tesina di maturità 2019: Il progresso fine 800 inizio 900

Teorema di Rolle e Lagrange

Teorema di Rolle

Il teorema prende il nome dal matematico francese Michel Rolle, che dimostra che se una funzione f  definita in un intervallo chiuso [a,b] che abbia le seguenti caratteristiche:

  1. sia continua in [a,b]
  2. sia derivabile in ogni punto interno di tale intervallo
  • assuma valori uguali agli estremi di questo intervallo, cioè sia f(a)=f(b) allora esiste un punto C interno all’intervallo nel quale la derivata prima si annulla.

Teorema di Lagrange:

Joseph Louis Lagrange (1736-1813) nacque circa un secolo dopo Rolle, a Torino , da una famiglia ricca  che vantava antenati francesi. Egli può essere certamente considerato uno dei matematici più influenti ed importanti del suo secolo ed il suo lavoro diede grandi contributi al progresso dell’analisi matematica. Il suo teorema più importante e conosciuto può essere considerato una generalizzazione del teorema di Rolle.

Teorema:

Sia f(x) una funzione definita in un intervallo chiuso [a,b] che abbia le seguenti caratteristiche:

  1. che sia continua nell’intervallo [a,b]
  2. sia derivabile in ogni punto interno a tale intervallo

allora esiste almeno un punto c  interno a [a,b] tale che

Tesina di maturità 2019: Il progresso fine 800 inizio 900
Tesina di maturità 2019: Il progresso fine 800 inizio 900 Lagrange Rolle

In bocca al lupo per il vostro esame di maturità 2019

Leave a Review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *