Mont'Isola, la più grande isola del Lago d'Iseo

Mont'Isola, la più grande isola del Lago d'Iseo

Sul lungolago del lago d’Iseo

Sul lungolago del lago d’Iseo e Mont’Isola in Lombardia, una delle regioni dove trovare la montagna, lago ed estese pianure.

Oggi vi porto sul lungolago del lago d’Iseo o Sebino (lac d’Izé in dialetto lombardo), un bacino lacustre dell’Italia Settentrionale.

Sul lungolago del lago d'Iseo e Mont'Isola in Lombardia
Lungolago d’Iseo in Lombardia

 
Caratteristica del Lago d’Iseo in Lombardia è che ospita la più grande isola lacustre naturale dell’Italia nonché la più alta isola lacustre d’Europa: Monte Isola, cui fanno da satelliti a nord e a sud i due isolotti di Loreto e di San Paolo.

Il principale immissario ed emissario è il fiume Oglio. La superficie è di 65,3 km² e una profondità massima di 251 metri.

È situato a 180 m di quota nelle Prealpi, posto in fondo alla Val Cama si incunea tra le province di Bergamo e di Brescia.


Scorci del lago e i paesini che si incontrano lungo il lungolago

Sul lungolago del lago d'Iseo e Mont'Isola in Lombardia
lungolago lago d’iseo

“Una Gemma di rara bellezza e dalle meravigliose sfaccettature su cui si riflette l’azzurro del cielo e il rosso dei tramonti estivi: incastonata in una preziosa corona di monti e colli abbelliti da motivi cromatici e incisioni antiche.

Non parliamo di un gioiello, siamo sul lago d’Iseo, dove potrete perdervi nella magia di antichi borghi, ampolle di profumi e sapori provenienti dalle cucine dei pittoreschi ristoranti dove il gusto voluttuoso della cucina tradizionale è capace di cambiare le sorti della giornata.”

READ  Centro Vacanze Pra’ delle Torri per vacanze al top

Mont’Isola, la più grande isola del Lago d’Iseo

Sul lungolago del lago d'Iseo e Mont'Isola in Lombardia
Lungolago d’Iseo in Lombardia

L’isola di Mont’Isola, chiamata comunemente Montisola, è stata eletta come terza migliore località turistica europea da European Best Romantic Destination davanti a città internazionalmente riconosciute come Atene, Amsterdam o Firenze nel 2019.

Con un’area totale di 12,8 km², è l’isola lacustre più grande d’Italia e dell’Europa meridionale e centrale. Ha 11 paesini dislocati sia lungo il perimetro dell’isola sia sulle colline circostanti.

Il comune di Monte Isola comprende anche le due isolette di San Paolo e di Loreto, la prima a sud, l’altra a nord.

Sono arrivata a Mont’Isola con un traghetto da Sale Marasino da dove partono ogni 20 minuti verso il comune di Carzano. Si approda in un piccolo porto con case dei pescatori molto colorate.

Si nota subito l’assenza di macchine, i locali e i turisti usufruiscono di un piccolo autobus da 30 posti per fare la spola tra i comuni o la bicicletta.

Non mancano punti di ristoro e bar lungo le sponde dove trascorrere la giornata giocando a bigliardino, a calcio o distesi al sole sull’erba.

Una breve passeggiata a piedi di circa 3 ore che parte da Peschiera Maraglio, si arriva in cima dove si trova il Santuario della Madonna della Ceriola, una chiesa piccola ma ricca di arte.

Come arrivare:

I porti con servizio diretto per Monte Isola (con partenza ogni 20 minuti circa) sono Sulzano e Sale Marasino. In alternativa, gli altri porti principali di imbarco sono: Iseo, Pisogne, Lovere, Tavernola Bergamasca, Sarnico.

ISOLA DI LORETO

L’isola di Loreto è la piccola isola del lago situata a nord di Mont’Isola. In data odierna è proprietà privata, pertanto non visitabile. Nel 1400 fu costruito un convento per le suore di S.Chiara.

Isola di Loreto sul Lago d'Iseo
Isola di Loreto sul Lago d’Iseo

Oggi, vi è un bel castello in stile neogotico con un parco di conifere e il porticciolo. L’isola fa parte del tour con i traghetti gestiti da Navigazione lago d’Iseo con partenza dai paesini lungo il lago come Lovere, Iseo, Bisogne.

READ  Scavi di Pompei: azienda di famiglia, terme e bellezza

ISOLA DI SAN PAOLO

L’isola di San Paolo si trova invece a sud di Mont’Isola. L’isola è proprietà privata. Qui vissero pescatori, monaci, nobili.

Si racconta che vi fu costruito un convento grandissimo, ma  nel 1700, divenuta l’isola di proprietà privata, fu raso al suolo sia il convento che la chiesa. Nel 1912 fu acquistata  dalla famiglia Basilio che vi costruì una grande villa.

  
Sul lungolago del lago d'Iseo e Mont'Isola in Lombardia

“La principale attività sul lungolago è il turismo: il lago d’Iseo, generalmente frequentato tutto l’anno, ha la sua stagione turistica da maggio a settembre.

Un periodo in cui ci sono numerose manifestazioni: regate veliche, concerti e serate danzanti.

Vi si praticano diverse attività sportive: nuoto, del windsurfing, la pesca, attività subacquee e veliche, queste ultime favorite da venti regolari.

Il lago, essendo ricco di trote e di lucci, favorisce la pesca lacustre che è ancora attiva nei paesi rivieraschi. Sulle rive del lago si produce inoltre un ottimo olio di oliva, dotato di notevoli caratteristiche organolettiche.
L’industria è presente nei quattro centri principali del lago (Iseo, Sarnico, Pisogne e Lovere-Castro).
A presto con altre esperienze di viaggi
2Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *