Cosa vedere a Marsiglia a piedi dal porto di sera

Date:

Cosa vedere a Marsiglia a piedi dal porto di sera. La zona di Vieux Port a Marsiglia si sviluppa intorno un vivace porto turistico ed è nota per gli hotel eleganti, i caffè sul lungomare e i ristoranti di pesce specializzati in aragoste e cefali acquistati direttamente al mercato ittico sul molo. L’area è dominata dallo storico Fort Saint-Jean, situato vicino alla Chiesa romanica di Saint-Laurent.

Le strade pedonali nei pressi dell’Opéra de Marseille, in stile Art déco, sono fiancheggiate da bar e club aperti fino a notte fonda. Situato nel centro della città, il “Porto Vecchio” è oggi un porto turistico, un luogo di ritrovo popolare e uno dei simboli di Marsiglia oltre, Notre Dame de la Garde. 

Storia di Marsiglia

Nel sud della Repubblica francese c’è una città che è considerata la seconda più grande dopo Parigi – Marsiglia. I monumenti culturali di fama mondiale, situati su un territorio di 240 km, attirano appassionati di storia da molti paesi del mondo. Marsiglia è il porto più potente del Mediterraneo con viste mozzafiato e il cuore della regione della Provenza

Gli storici hanno stabilito che l’insediamento urbano, sul sito della futura Marsiglia, sia apparso nel VI secolo a.C. Questa zona fu fondata da coloni greci di Focea (città dell’Asia Minore). A quei tempi la città si chiamava “Massalia”, e dal 1481 ricevette ufficialmente lo status di centro cristiano d’Europa e fu ribattezzata Marsiglia. Ora la città, che si trova sulle rive del Golfo del Leone, è un centro culturale sviluppato dello stato ed è la capitale della regione della Provenza.

Cosa vedere a Marsiglia a piedi dal porto di sera.

Cosa vedere a Marsiglia a piedi dal porto di sera
Cosa vedere a Marsiglia a piedi

Cosa vedere a Marsiglia a piedi dal porto di sera. In seguito alla ricostruzione, il Porto Vecchio di Marsiglia si trasformò in una delle principali zone turistiche della città, diventando, per la maggior parte, pedonale. Su entrambi i lati, come prima, è protetto dagli stessi forti di Saint-Jean e Saint-Nicolas. 

I turisti sono ammessi volentieri sul primo: dalle sue mura si può vedere non solo il trambusto delle persone nel porto sottostante, ma anche la Cattedrale di Marsiglia. Il secondo è per lo più chiuso al pubblico: ospita i locali della Legione Straniera. Ma a sud di Saint-Nicolas si trova l’abbazia di Saint-Victor dell’XI secolo, uno dei primi luoghi di culto cristiano in Francia. 

Dal porto partono anche barche turistiche, che portano gli ospiti al famigerato Castello d’If o Chateau d’If.

-Pubblicità-

Castello d’If

Cosa vedere a Marsiglia a piedi dal porto di sera
Castello d’If

L’attrazione principale di Marsiglia è il Castello d’If. Per ordine del re francese Francesco I nel 1561, per proteggere Marsiglia dal mare, fu costruito un forte sull’isola d’If. Nel XVI secolo la fortezza cessò di svolgere una funzione protettiva e fu trasformata in carcere dove venivano rinchiusi i criminali politici e criminali dello Stato.

Dal 1890 l’edificio del castello e il territorio adiacente è un monumento architettonico che i turisti possono visitare nell’ambito di un’escursione. Il castello divenne un edificio di fama mondiale grazie al romanzo di A. Dumas “Il conte di Montecristo”.

Cattedrale di Notre Dame

Cosa vedere a Marsiglia a piedi dal porto di sera
Cattedrale di Notre Dame

La cattedrale di Notre Dame (Notre Dame de Paris), che si trova sull’Ile de la Cité, è considerata il simbolo religioso di Parigi. La creazione di questa creazione unica di mani umane iniziò con l’ordine del re Luigi VII nel 1163 a Marsiglia di costruire un tempio che sarebbe stato il più divino di Francia. Il complesso del tempio, che è sopravvissuto immutato fino ai nostri giorni, è stato costruito in 182 anni e ora attrae più di 14 milioni di turisti all’anno.

  • L’ingresso è gratuito, qui i visitatori possono vedere la Corona di Spine, parte della croce a cui fu inchiodato Gesù Cristo, un organo e molte altre reliquie legate alla storia del complesso del tempio.

Piccolo treno di Marsiglia

Cosa vedere a Marsiglia a piedi o con un piccolo treno turistico che fa il giro della città dall’argine del porto vecchio. Sembra un intrattenimento per bambini, ma è comunque pensato per i turisti di tutte le età ed è molto popolare. I treni circolano su tre percorsi: per Notre Dame de la Garde, attraverso il centro storico e per le isole del Friuli. In alta stagione, partenze ogni 10 minuti. Il giro turistico, cioè c’è solo una fermata a metà del percorso, poi il treno ti riporterà indietro, ma su una strada panoramica diversa.

Cammina intorno al vecchio porto – Le Vieux Port, il vecchio porto di Marsiglia

Cosa vedere a Marsiglia a piedi dal porto di sera
Porto di Marsiglia di sera

Cosa vedere a Marsiglia a piedi dal porto di sera. Puoi ammirare i pescatori mentre svolgono i loro lavori e vendono il pescato. Ci sono anche alcune specialità locali di pesce a cui potresti essere disposto a concederti. Perché non noleggiare una barca per fare un giro nella zona?

Può essere una gita romantica con la tua persona speciale o una rilassante vacanza da solista. Potresti addebitare circa 1,10 USD per un viaggio di andata e ritorno sulla barca. Tuttavia, una delle cose divertenti da fare a Le Vieux Port è trascorrere il tempo leggendo un libro mentre si gode l’atmosfera del porto.

Notre Dame de la Garde

Qualsiasi visita può iniziare come segue: sulla collina di Notre Dame de la Garde che, a 157 metri sul livello del mare, offre un superbo panorama a 360° della città.  Notre Dame de la Garde, costruita nel diciannovesimo secolo in un luogo sacro per otto secoli, occupa un posto speciale nel cuore dei Marsigliesi. La “buona madre” passa a proteggere tutti i suoi figli. I molti ex-voto (modelli di barche, dipinti naif), trovati all’interno della basilica, riflettono l’affetto dei marsigliesi per la “Vergine della Guardia”. 

-Pubblicità-
Cosa vedere a Marsiglia a piedi dal porto di sera
Piazza e Porto di Marsiglia

Torna giù per le ripide corsie verso l’Abbazia medievale Saint-Victor. Approfitta dell’occasione per fare acquisti nel vicino nell’antico Four des Navettes situato vicino all’abazia di Saint Victor in occasione del giorno della Candelora, il 2 febbraio, che dal 1781 produce questi deliziosi biscotti a forma di biscotto con fiori d’arancio. 

Cosa vedere a Marsiglia a piedi dal porto di sera
Cattedrale di Santa Maria Maggiore

Le Navette di Marsiglia, sono biscotti provenzali ai fiori d’arancio a forma di nave. Sei a pochi minuti dal famoso Porto Vecchio dove i Greci sono sbarcati più di 2.600 anni fa. Oggi è una marina attraversata dall’indistruttibile, ma modernizzato, traghetto (“ferry boat”), completamente trasformato durante Marseille-Provence 2013, ora ospita una bellissima passeggiata pedonale. 

Ogni mattina, un pittoresco mercato del pesce si svolge sul Quai des Belges alla foce del Canebière. 

Cosa vedere a Marsiglia a piedi dal porto di sera
Cattedrale de la Major

A due passi dal Porto Antico si trova La Cattedrale de la Major, come la chiamano i marsigliesi, la chiesa costruita per volere di Napoleone III tra il 1852 e il 1896. La Cattedrale di Santa Maria Maggiore si riconosce subito, grazie ai marmi bianchi e neri e alla sua imponente altezza di 146 metri, che spicca sulla città.

-Pubblicità-

Viella Charite

Costruita a metà del XVII secolo, Vielle Charite è uno dei posti migliori da vedere a Marsiglia. Se stai cercando musei, questo è dove devi visitare. Qui si trovano il Museo di Archeologia e il Museo di (Amerindi, Africani, Oceaniani). La sua architettura è di costruzione spettacolare, attirando la curiosità e la meraviglia degli appassionati di architettura da lontano. 

Parco Borely

Famoso per essere uno dei migliori parchi di Francia, Borely Park fu costruito nel XVII secolo eprende il nome dal suo creatore Joseph Borléy. Una delle sue migliori caratteristiche è che si trova a soli 1000 piedi dall’oceano. È noto per presentare un giardino cinese, un giardino alla francese e un giardino all’inglese.

Puoi fare una passeggiata lungo questi giardini e goderti un po’ di pace in uno splendido scenario. Se viaggi con la tua famiglia o i tuoi amici, allora è un buon posto per fare il tuo picnic lì.

Vedrai molte persone che si divertono con attività ricreative, ad esempio mentre incontri qualcuno che pratica uno sport o un altro mentre prendo un tranquillo drink pomeridiano. puoi provare a conversare con la gente del posto e conoscere meglio la zona, questo potrebbe aiutarti a individuare le gemme nascoste nella zona.

Arte a Marsiglia: 5 Musei

Cosa vedere a Marsiglia a piedi dal porto di sera
Arte a Marsiglia: 5 Musei

Marsiglia è un mosaico di diversità, un luogo “per mostrare le nostre differenze, mettere in scena i nostri disaccordi e glorificare le nostre contraddizioni”. In questa vivace città con radici che risalgono a circa 2600 anni fa, i monumenti ed edifici sono un mix creativo di vecchio e nuovo. Molti hotel sono ospitati in vecchi edifici ristrutturati come il New Hotel.

1. Arte dell’Elefante: MuCEM (il Museo delle Civiltà dell’Europa e del Mediterraneo) è un edificio contemporaneo sul molo J4 del Porto Vecchio. Il suo ruolo è quello di concentrarsi sulla storia e il mix delle culture mediterranee e dei fattori che le hanno plasmate; ha un negozio di souvenir, una caffetteria, due ristoranti, uno spazio per bambini e un giardino con vista panoramica sulla città.

Un ponte pedonale collega il MuCEM al Fort St. Jean del XII secolo, dove i visitatori possono vedere dipinti e fotografie, imparare la cucina in stile mediterraneo e assistere a concerti e spettacoli. La vicina Villa Mediterranea è un suggestivo, imperdibile edificio del Porto Vecchio, con un piano espositivo a sbalzo e un centro congressi subacqueo. Spettacoli dal vivo e film sono proiettati nell’anfiteatro da 400 posti.

2. Guardando al passato, il Museo di Archeologia mediterranea custodisce tesori dell’antica Grecia e dell’Egitto, la più grande collezione di manufatti egizi della Francia dopo il Louvre. Il castello di Borély, una sontuosa casa di campagna del XVIII secolo ora restaurata, è una vetrina per le arti decorative: ceramiche, tessuti, moda, mobili e persino bottiglie di profumo.

Quì puoi vedere una bella collezione Chanel o creazioni di altri grandi designer.

Cosa vedere a Marsiglia a piedi dal porto di sera
Villa Méditerranée, un nuovo edificio contemporaneo nel Vieux Port

3. Il Museo di Arte Contemporanea presenta le opere di 155 artisti da tutto il mondo.

4. Museo del sapone. È impossibile visitare Marsiglia e non acquistare una delle specialità più iconiche della Provenza: un sapone naturale a base di olio d’oliva al 72%. Il Museo del sapone si trova nel vecchio porto. I negozi di sapone di Marsiglia sono innumerevoli in tutto il centro storico e nella zona del porto. 

Nei pressi del museo c’è un negozio dove si possono acquistare mazzi di lavanda essiccata, bustine e cubetti di sapone di Marsiglia con un caratteristico emblema – una lettera “M” depressa.

5. Arte della Giraffa a Marsiglia: Il Musée des Beaux Arts nel Palais Longchamp ha una mostra significativa, sebbene temporanea, in collaborazione con il Musée Granet di Aix: qui puoi vedere opere di Renoir, Gauguin, Cézanne, Monet, Modigliani, Picasso e Dal altri. Sempre al Palais Longchamps, il Museo di Storia Naturale ha una mostra chiamata Lumières (Luci), che mette in gioco astronomia, biologia e tecnologia attorno al concetto di luce.

Le installazioni artistiche punteggiano la città, dalla gigantesca struttura con una nave oscillante a un’estremità del porto vecchio alle sculture di animali in costume a grandezza naturale all’altra estremità.

Cosa vedere a Marsiglia a piedi dal porto di sera

Spettacoli circensi, flash mob, balli, fotografia e musica fanno tutti parte dei festeggiamenti continui che si estendono oltre la stessa Marsiglia attraverso altre parti della Provenza. Gran parte di esso sottolinea la ricca storia della regione, dagli inizi greci di Marsiglia alle rovine romane di Arles, dalla cultura di Aix-en-Provence al Salon-de-Provence medievale e all’industria e all’architettura contemporanee.

Dove dormire

Cosa vedere a Marsiglia a piedi dal porto di sera
New Hotel a Marsiglia
Cosa vedere a Marsiglia a piedi dal porto di sera
Bagno New Hotel a Marsiglia

Marsiglia è una città con una reputazione piuttosto controversa. Ci sono zone e strade frenetiche dove è meglio non presentarsi a tarda notte. Pertanto, è meglio scegliere un alloggio in centro, vicino al Porto Vecchio: bello, sicuro e conveniente. una buona opzione è il New Hotel con colazione inclusa!

Modi di trasporto

A Marsiglia, come nella maggior parte delle città francesi, ci sono tre principali modi di trasporto: autobus, tram e metropolitana. 

Come arrivare a Marsiglia

Puoi arrivare a Marsiglia in diversi modi: in aereo, bus, treno e auto. L’Aeroporto di Nizza-Costa Azzurra è un ottima alternativa ai mezzi di trasporto su strada.

Cristina Giordano
Cristina Giordanohttps://appuntisulblog.it/
Ciao a tutti, sono Cristina Giordano, una blogger che si occupa di moda, viaggi, tecnologia, alimentazione e benessere.

2 Commenti

Sottoscrivi
Notificami
2 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Roberta

Non sono mai stata a Marsiglia, mi piacerebbe molto visitarla, dalla tua descrizione sembra molto caratteristica e bella

Mara

mi piacerebbe girare la costa francese i castelli della Loira e passare anche a Marsiglia

Articoli Correlati

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina