Dormire sul fianco sinistro secondo l’Ayurveda

Date:

Se segui la linea guida dell’Ayurveda e dei monaci buddisti, dormire sul fianco sinistro del corpo disintossica l’organismo e apporta benefici enormi al corpo e alla mente, e rivitalizzandoci. E tu da che lato dormi di solito?

Dormire sul fianco sinistro secondo l’Ayurveda

Dormire sul fianco sinistro secondo l’Ayurveda

Lo sapevano bene i monaci buddisti che lo facevano posizionandosi solo sul lato sinistro del loro corpo. Sembra infatti che stendersi sul lato sinistro aiuti a facilitare l’intero processo digestivo. 

Secondo l’Ayurveda, l’antico sistema di medicina indiano, dormire sul lato sinistro è considerata la posizione più benefica per la salute e il benessere generale. Ecco alcuni dei vantaggi associati al dormire sul lato sinistro:

1. Migliora la digestione: dormire sul lato sinistro facilita il movimento naturale del cibo attraverso il tratto digestivo, favorendo la corretta digestione del cibo. Aiuta il movimento verso il basso del cibo dallo stomaco all’intestino tenue e infine all’intestino crasso, riducendo il rischio di indigestione, gas e costipazione.

2. Promuove la salute del cuore: dormire sul lato sinistro posiziona il cuore in modo da consentire un flusso sanguigno e una circolazione ottimali. Riduce la pressione sul cuore e migliora l’efficienza dell’azione di pompaggio del cuore. Questa posizione è particolarmente vantaggiosa per le persone con problemi cardiaci o pressione alta.

3. Riduce il reflusso acido e il bruciore di stomaco: dormire sul lato sinistro può aiutare a ridurre al minimo il reflusso acido e il bruciore di stomaco. Lo stomaco si trova sul lato sinistro del corpo e dormire in questa posizione consente alla gravità di mantenere il contenuto dello stomaco al di sotto dello sfintere esofageo, riducendo le possibilità che l’acido risalga nell’esofago.

4. Migliora il drenaggio linfatico: Il sistema linfatico è responsabile dell’eliminazione dei rifiuti e delle tossine dal corpo. Dormire sul lato sinistro favorisce il drenaggio del fluido linfatico, favorendo i naturali processi di disintossicazione del corpo. Aiuta nella rimozione dei prodotti di scarto e promuove la funzione immunitaria generale.

-Pubblicità-

5. Supporta la gravidanza: alle donne incinte viene spesso consigliato di dormire sul lato sinistro, soprattutto durante le fasi successive della gravidanza. Questa posizione aiuta a migliorare il flusso sanguigno verso l’utero e la placenta, fornendo più ossigeno e sostanze nutritive al bambino. Riduce inoltre la pressione sulla vena cava, una grande vena che trasporta il sangue dalla parte inferiore del corpo al cuore, migliorando la circolazione e riducendo il rischio di gonfiore.

6. Riduce il russamento e l’apnea ostruttiva notturna: Dormire sul lato sinistro può aiutare a ridurre il russamento e l’apnea ostruttiva notturna, in particolare nei soggetti che soffrono di apnea notturna posizionale. Questo perché dormire sul lato sinistro aiuta a migliorare il flusso d’aria e a ridurre la pressione sulle vie aeree, consentendo una respirazione più facile.

7. Migliora il rilassamento e la qualità del sonno: alcune persone ritengono che dormire sul lato sinistro promuova un senso di rilassamento e calma, portando a una migliore qualità del sonno. Può ridurre il rigirarsi durante la notte, consentendo un sonno più profondo e riposante.

È importante notare che, sebbene dormire sul lato sinistro offra numerosi vantaggi, potrebbe non essere adatto a tutti. Alcuni individui possono avere condizioni mediche specifiche o limitazioni fisiche che rendono scomodo o poco pratico dormire sul lato sinistro. Si consiglia di consultare un operatore sanitario per determinare la migliore posizione per dormire in base alle esigenze e alle circostanze individuali.

Perchè dormire sul lato sinistro del corpo?

La ragione si trova nella stessa fisionomia del corpo umano: il nostro sistema linfatico infatti pende sul lato sinistro per cui posizionandosi proprio su questo lato il fegato, lo stomaco, il pancreas e la vescica lavorano meglio neutralizzando acidi e grassi.

Dormire sul lato sinistro del corpo può contribuire a prevenire i bruciori di stomaco e aiutare chi russa quando di solito è sdraiato sulla schiena a respirare meglio. Anche i dolori al collo e il mal di schiena possono riguardare il modo in cui si dorme.

Riduzione del bruciore di stomaco: Dormire sul lato sinistro del corpo può aiutare a ridurre il bruciore di stomaco mantenendo lo stomaco al di sotto dell’esofago. Questo può aiutare a prevenire il reflusso dell’acido gastrico nell’esofago, che può causare bruciore di stomaco.

-Pubblicità-

Miglioramento della circolazione: dormire sul lato sinistro del corpo può aiutare a migliorare la circolazione consentendo al cuore di pompare il sangue più facilmente. Questo può aiutare a ridurre il rischio di sviluppare coaguli di sangue e altri problemi circolatori.

Ridotta pressione sul fegato: Dormire sul lato sinistro del corpo può aiutare a ridurre la pressione sul fegato. Questo può aiutare a migliorare la funzionalità epatica e ridurre il rischio di sviluppare problemi al fegato.

Riduzione del mal di schiena: Dormire sul lato sinistro del corpo può aiutare a ridurre il mal di schiena allineando la colonna vertebrale e riducendo la pressione sui dischi.

Ecco perché dovremmo provare a dormire sul lato sinistro.

In base all’Ayurveda, il lato sinistro del corpo è completamente diverso dal lato destro e enfatizzare l’abitudine di dormire sul lato sinistro ha degli effetti positivi sia sulla salute che sulla longevità.

-Pubblicità-

Dormire sul fianco sinistro secondo l’Ayurveda

In particolare, secondo l’Ayurveda, l’antica medicina tradizionale indiana, dormire sul lato sinistro facilita il drenaggio linfatico, migliora la circolazione del sangue verso il cuore e favorisce l’eliminazione delle tossine, incoraggia una digestione corretta ed è benefico per il flusso della bile.

Su quale lato del corpo preferite dormire? Forse non sapete che dormire sul lato sinistro potrebbe essere una nuova fonte di benefici per la vostra salute.

E tu da che lato dormi?

Cristina Giordano
Cristina Giordanohttps://appuntisulblog.it/
Ciao a tutti, sono Cristina Giordano, una blogger che si occupa di moda, viaggi, tecnologia, alimentazione e benessere.
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Articoli Correlati

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina