Arredare casa in stile hygge in 10 step

Date:

Un concetto di stile di vita che sottolinea l’importanza di creare un’atmosfera calda, invitante e serena. Come arredare casa in stile hygge in 10 step, Hygge (pronunciato hue-guh) è una parola danese che descrive una sensazione di intimità e appagamento. Lo stile di arredamento Hygge significa abbracciare comfort, relax e felicità nella tua casa.

Arredare casa in stile hygge in 10 step

Arredare casa in stile hygge in 10 step
Stile hygge arredamento casa in 10 step

In questo post esploreremo cos’è l’hygge, perché è così popolare e come puoi incorporarlo nella tua casa per creare un’atmosfera calda e invitante. Quindi, prendi una tazza di tè, rannicchiati nella tua coperta preferita e tuffiamoci nel mondo dello Stile hygge arredamento casa!

1. Atmosfera accogliente in stile hygge

Negli ultimi anni, il concetto danese di hygge ha guadagnato una notevole popolarità in tutto il mondo. Hygge è più di una semplice parola; è uno stile di vita, un sentimento di intimità e appagamento che può essere coltivato nel nostro ambiente quotidiano. Fondamentalmente, hygge riguarda la creazione di un’atmosfera calda, invitante e confortevole nelle nostre case che promuova il relax e un senso di benessere.

* Colori caldi e tenui (ad es. beige, grigio, bianco, blu scuro)

* Tessuti morbidi e confortevoli (ad es. lana, cotone, lino)

* Ampie coperte e cuscini

* Candele e caminetti

-Pubblicità-

Lo Stile hygge arredamento abbraccia materiali naturali, texture morbide e luci calde per creare un ambiente accogliente e invitante. Pensa a soffici coperte e morbidi cuscini che ti invitano a rannicchiarti sul divano con un buon libro. Incorpora elementi naturali come legno, pietra e piante per portare un senso di tranquillità e connessione con l’esterno. Scegli tavolozze di colori caldi e terrosi, come neutri tenui, toni tenui e tonalità calde, che creano un’atmosfera rilassante e confortante.

L’illuminazione gioca un ruolo cruciale nello stile hygge arredamento. L’illuminazione morbida e calda di candele, lucine e lampade dimmerabili può trasformare uno spazio, creando un bagliore delicato e invitante. L’illuminazione soffusa e ambientale crea un’atmosfera rilassante e tranquilla, favorendo il relax e l’intimità. Prendi in considerazione l’utilizzo di candele, lucine o lampade a luce soffusa per creare un’atmosfera calda e invitante nella tua casa.

2. Elementi naturali in legno e pietra

Arredare casa in stile hygge in 10 step
Elementi naturali in legno e pietra

Per abbracciare veramente lo stile hygge arredamento, è essenziale comprenderne i principi sottostanti. Uno dei principi chiave dell’arredamento hygge è incorporare elementi naturali. Portare la natura in casa attraverso l’uso di piante, materiali naturali come legno e stone, e le texture morbide creano un senso di tranquillità e connessione con il mondo naturale.

* Piante e verde

* Luce naturale (grandi finestre o lucernari)

Pensa ad aggiungere piante in vaso, mobili in legno e comode coperte di lana per infondere nella tua casa un tocco di natura. Incorpora cuscini, morbidi plaid e caldi tappeti per creare spazi invitanti dove puoi rannicchiarti e rilassarti.

3. Creare un’atmosfera accogliente e invitante con l’illuminazione

Arredare casa in stile hygge in 10 step
Creare un’atmosfera accogliente e invitante con l’illuminazione

Creare un’atmosfera accogliente e invitante è un aspetto essenziale per abbracciare lo stile hygge arredamento. Per ottenere quella sensazione calda e confortante, opta per opzioni di illuminazione morbida e calda piuttosto che luci forti e intense. Ciò può includere lampade da tavolo, lampade da terra, luci a catena e persino candele.

* Luce soffusa e ambientale

-Pubblicità-

* Lampadine Edison o luci a corda

* Lampade dai toni caldi

Disponendo di varie fonti di luce, puoi creare strati di luce che aggiungono profondità e calore alla stanza. Opta per lampadine dal colore bianco caldo o addirittura ambrato per imitare la morbida luce della candela. Anche i dimmer sono un’ottima aggiunta in quanto consentono di regolare l’intensità della luce in base alle proprie preferenze e all’occasione.

4. Tessili: materiali caldi e naturali per mobili e tessuti

Arredare casa in stile hygge in 10 step
Tessili: materiali caldi e naturali per mobili e tessuti

Uno degli elementi chiave da considerare è la scelta di materiali caldi e naturali per mobili e tessuti per lo stile hygge arredamento. Optare per mobili in legno, come rovere o noce, può aggiungere immediatamente calore e un tocco di natura al tuo spazio. Questi materiali naturali non solo portano un senso di tranquillità ma contribuiscono anche a una casa più sostenibile ed ecologica. Cerca pezzi con una finitura rustica o invecchiata per aggiungere un senso di carattere e fascino.

-Pubblicità-

* Maglia grossa e plaid

* Pelliccia sintetica e pelle di pecora

* Tende in lino e cotone

* Tappeti dalle texture calde

Quando si tratta di tessuti, pensa alla morbidezza e al comfort. Scegli tessuti come morbido velluto, lana o cotone naturale per la tappezzeria, i plaid e i cuscini. Questi materiali non solo forniscono comfort tattile, ma portano anche un senso di calore e intimità nel tuo spazio abitativo. Non aver paura di mescolare e abbinare texture diverse per creare interesse visivo e profondità nel tuo arredamento.

5. Minimalismo e decluttering per uno spazio di ispirazione hygge

Abbracciare il minimalismo e il decluttering è un aspetto chiave della creazione di uno spazio di ispirazione hygge in casa tua. Il concetto danese di hygge enfatizza la semplicità, l’intimità e una sensazione generale di appagamento. Adottando un approccio minimalista e riordinando il tuo spazio abitativo, puoi creare un ambiente sereno e invitante che promuove il relax e il benessere.

Eliminare il disordine non necessario non solo crea spazio fisico, ma consente anche una mente più lucida e un senso di calma. Scegli mobili con vani portaoggetti integrati o investi in eleganti cestini e contenitori portaoggetti che si fondono perfettamente con il tuo arredamento. Ciò contribuirà a mantenere un’estetica pulita e ordinata pur fornendo spazio per gli oggetti essenziali.

Quando fai ordine, non dimenticare il tuo spazio digitale. Organizza i tuoi file, elimina le e-mail non necessarie e ottimizza i tuoi dispositivi digitali. Un ambiente digitale privo di disordine può avere un impatto positivo sul tuo benessere generale e aiutarti a sentirti più in controllo.

6. Tessuti morbidi e confortevoli per calore e comfort

Quando si tratta di abbracciare lo stile di arredamento hygge, uno degli elementi chiave è creare un ambiente accogliente e un’atmosfera invitante nella tua casa. E quale modo migliore per raggiungere questo obiettivo se non aggiungendo tessuti morbidi e confortevoli?

Inizia sovrapponendo i tuoi mobili con morbidi plaid e coperte. Scegli materiali come lana lavorata a maglia o pelliccia sintetica per aggiungere calore e consistenza al tuo spazio. Stendi una coperta a maglia grossa sullo schienale del divano o della poltrona, oppure piega un plaid in pelliccia sintetica ai piedi del letto per un immediato tocco di lusso.

* Comodi divani e poltrone

* Pezzi in legno o imbottiti

* Cuscini di grandi dimensioni

Per lo stile hygge arredamento, considera l’idea di incorporare anche morbidi cuscini e guanciali nel tuo arredamento. Mescola e abbina diverse dimensioni, forme e modelli per creare una disposizione visivamente accattivante. Scegli tessuti morbidi al tatto, come il velluto o il cotone spazzolato, per migliorare l’esperienza tattile.

Un altro modo per introdurre tessuti accoglienti è attraverso l’uso di tappeti. Posiziona un soffice tappeto a pelo lungo nel soggiorno o nella camera da letto per creare una superficie morbida e invitante sotto i piedi. Non solo aggiungerà calore e comfort, ma aiuterà anche ad assorbire il rumore, rendendo il tuo spazio ancora più tranquillo e sereno.

Non dimenticare anche i trattamenti per le finestre. Opta per tende spesse o persiane che possono essere chiuse per bloccare le correnti d’aria e creare un senso di privacy. Scegli tessuti dalla consistenza morbida, come il velluto o il lino, per aggiungere un tocco di eleganza alle tue finestre mantenendo un’atmosfera accogliente.

7. Creare angoli accoglienti e angoli lettura per il relax

Arredare casa in stile hygge in 10 step
Creare angoli accoglienti

Creare angoli accoglienti e angoli lettura nella tua casa è un modo meraviglioso per abbracciare lo stile di arredamento hygge e migliorare il comfort generale e il relax della tua casa. Considera un posto vicino a una finestra con luce naturale o un’area appartata lontana dal trambusto della vita quotidiana.

Inizia con una sedia comoda o una poltrona morbida in cui puoi sprofondare. Cerca tessuti morbidi e accoglienti come il velluto o la pelliccia sintetica per aggiungere un tocco di lusso. Metti sulla sedia cuscini e coperte con colori e tessuti rilassanti. Migliora l’atmosfera con luci calde. Scegli opzioni di illuminazione morbida e diffusa come lampade da tavolo o lucine per creare un’atmosfera accogliente e invitante. Prendi in considerazione l’aggiunta di candele per creare una luce calda e intima.

Per completare il tuo angolo accogliente, aggiungi un tavolino o una piccola mensola per riporre i tuoi libri preferiti, una tazza di tè caldo o una candela profumata. Incorpora elementi della natura, come piante in vaso o un piccolo vaso di fiori freschi, per portare un senso di tranquillità e armonia nel tuo angolo lettura.

Personalizza il tuo angolo con elementi decorativi significativi che riflettono la tua personalità e i tuoi interessi. Mostra fotografie incorniciate, opere d’arte o citazioni ispiratrici che risuonano con te e creano un senso di gioia e appagamento.

8. Creazione di spazi di ritrovo

Lo stile hygge arredamento, un concetto danese che incarna comfort e intimità, attribuisce grande importanza all’aspetto sociale della vita. Per abbracciare veramente lo stile di arredamento hygge, è fondamentale dare priorità agli spazi che facilitano le interazioni sociali. Potrebbe trattarsi di un accogliente soggiorno con comodi posti a sedere, una zona pranzo che incoraggia lunghe conversazioni davanti a pasti deliziosi o anche un angolo dedicato per incontri intimi con amici e persone care.

Per migliorare ulteriormente l’atmosfera sociale, prendi in considerazione l’aggiunta di elementi come un caminetto, che non solo fornisce calore ma crea anche un punto focale che unisce le persone. Non dimenticare l’importanza di creare un senso di comunità all’interno della tua casa. Mostra fotografie, opere d’arte o oggetti sentimentali che stimolano la conversazione e la narrazione.

9. Suggerimenti per lo stile di arredamento hygge in diverse aree della casa

Implementare lo stile hygge arredamento in diverse aree della tua casa può creare un’atmosfera accogliente e un’atmosfera invitante che favorisce il relax e il comfort. Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a infondere hygge in vari spazi:

Soggiorno:

– Scegli mobili morbidi e lussuosi come divani e poltrone di grandi dimensioni che ti invitano ad immergerti e rilassarti.

– Utilizza tavolozze di colori caldi e neutri, come i toni della terra e le tonalità tenui, per creare un’atmosfera rilassante.

– Incorpora elementi naturali come legno, pietra e piante per portare un senso di calore e tranquillità nella stanza.

– Includi strati di morbide coperte, soffici cuscini e comodi tappeti per aggiungere texture e offrire un comfort extra.

– Illumina lo spazio con luci soffuse e calde attraverso candele, lucine o lampade dimmerabili per un’atmosfera serena.

Camera da letto:

Arredare casa in stile hygge in 10 step
Camera da letto

– Scegli un letto comodo e invitante con morbide lenzuola e soffici cuscini per creare un accogliente rifugio per il relax.

– Utilizza opzioni di illuminazione morbida e diffusa come lampade da comodino o luci a catena per creare un’atmosfera rilassante.

– Incorpora materiali naturali come cotone, lana e lino per biancheria da letto e tende per migliorare l’estetica hygge.

– Aggiungi tocchi personali come fotografie incorniciate o opere d’arte che evocano sentimenti di felicità e nostalgia.

– Crea un angolo lettura o una zona salotto con una comoda poltrona e una morbida coperta per i momenti di relax e cura di sé.

Cucina:

– Scegli colori caldi e invitanti per i mobili e le pareti della cucina, come il bianco crema o i tenui pastelli.

– Esponi sugli scaffali aperti ciotole, tazze e utensili da cucina in ceramica o legno accuratamente selezionati per aggiungere un tocco di fascino hygge.

– Incorpora texture naturali come taglieri in legno, ripiani in marmo o alzatine in pietra per un’atmosfera rustica ma accogliente.

– Crea un’invitante zona pranzo con un comodo tavolo e sedie dove puoi gustare i pasti con i tuoi cari.

– Utilizza apparecchi di illuminazione caldi e soffusi come lampade a sospensione o illuminazione sotto i mobili per creare l’atmosfera per riunioni intime.

Bagno:

– Installa opzioni di illuminazione dimmerabili per creare un’atmosfera rilassante durante il bagno o la doccia.

– Utilizza materiali naturali come bambù, rattan o lino per asciugamani, tappetini da bagno e tende da doccia.

– Incorpora profumi calmanti attraverso candele o diffusori di oli essenziali per migliorare il relax.

– Aggiungi morbidi accappatoi e pantofole per un’esperienza da spa.

– Includi elementi naturali come piante o piccoli vasi con fiori freschi per portare un tocco di natura nello spazio.

10 . Rendi accogliente la tua casa: abbraccia lo stile hygge arredamento casa in 10 step

Seguendo questi suggerimenti, puoi creare una casa ispirata allo stile hygge arredamento che abbraccia comfort, semplicità e un senso di benessere in ogni area. Ci auguriamo che il nostro post sul blog sull’adozione dello stile di arredamento Hygge ti sia stato utile per creare una casa accogliente e invitante.

Seguendo i suggerimenti e le idee condivisi in questo articolo, puoi trasformare il tuo spazio abitativo in un’oasi di relax e appagamento. Quindi, prendi una tazza di cioccolata calda, accendi qualche candela e inizia a creare quell’atmosfera Hygge nella tua casa oggi stesso!

Cristina Giordano
Cristina Giordanohttps://appuntisulblog.it/
Ciao a tutti, sono Cristina Giordano, una blogger che si occupa di moda, viaggi, tecnologia, alimentazione e benessere.

4 Commenti

Sottoscrivi
Notificami
4 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
La Cucina Pugliese

Uno stile che mi piace proprio tanto! Grazie per le informazioni dettagliate e interessanti.

Chiara R.

sempre utile rileggere questo articolo per prendere nuovi spunti

Sara Bontempi

Non conoscevo lo stile hygge, ma lo trovo molto interessante e ho preso qualche spunto per casa!

Chiara R.

ottimi consigli per rendere ogni ambiente di casa e non solo super accoglienti

Articoli Correlati

Come Decorare una Stanza: Stili, Consigli e Tendenze

Decorare una stanza può essere un'avventura emozionante che permette di esprimere la propria personalità e i propri interessi....

Traslocare è un compito noioso, ma qualcuno deve pur farlo

Traslocare rappresenta una delle esperienze più significative e impegnative nella vita di una persona. Che si tratti del...

Di che materiale sono fatti i rubinetti? 7 metalli

Di che materiale sono fatti i rubinetti? La rubinetteria sono elementi fondamentali in ogni casa, servendo sia a...

10 progetti fai da te per uno spazio accogliente e invitante

Nel mondo frenetico di oggi, avere uno spazio accogliente in cui ritirarsi è più importante che mai. È...
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina