Digital Detox: quanto tempo passare su smartphone e computer?

Date:

Il Digital Detox non è una tendenza. Il Digital Detox è un dovere per tutti coloro che vogliono mantenersi in salute a lungo termine. Perché una cosa non può essere liquidata a priori: le persone trascorrono sempre più tempo su smartphone e computer. Particolarmente i giovani sono spesso dipendenti dai dispositivi mobile per i loro contatti sociali e giocano spesso al PC.

Digital Detox: quanto tempo passare su smartphone e computer?

Fonte

Gli adulti sono più responsabili. Come giocatori d’azzardo, giocano nelle sale giochi virtuali e sfruttano i bonus. I bonus, come i free spin, sono eccellenti per riempire le pause. Prima di effettuare il login, controllano le ultime promozioni del team di bonus-codes.com prendono subito i codici bonus.

Quando è il momento di fare una pausa, anche dal gioco, gli adulti escono per un giro nella natura, fanno escursioni e si godono l’aria fresca. Queste pause li aiutano a mantenere il sangue freddo.

I giovani, invece, superano continuamente i propri limiti. Non subiscono ancora conseguenze a lungo termine, ma l’uso frequente dei dispositivi può portare a problemi di postura, problemi agli occhi, isolamento sociale e altri problemi. Solo in un secondo momento gli utenti di smartphone e PC imparano quanto tempo passare sul dispositivo sia effettivamente salutare e quando è il momento di fare una pausa.

Facile da vedere

Gli occhi sono estremamente sensibili. Sia che si tratti di intensità luminosa massiccia o di oscurità, si accorgono dei cambiamenti in un attimo e si adattano ad essi. Altrettanto rapidamente percepiscono gli stimoli eccessivi e reagiscono con stress. L’uso frequente degli schermi è uno dei fattori di stress. Le persone utilizzano spesso diversi schermi al giorno. Utilizzano tablet, monitor di PC, display di smartphone e TV.

Ovunque gli occhi sono esposti ai raggi e hanno bisogno di riposo. L’allenamento quotidiano degli occhi è importante per tutti coloro che sollecitano costantemente il senso della vista. L’idea è quella di vedere alternativamente oggetti lontani e vicini. Se si fanno lavori di bricolage per la propria casa e poi si lavora in giardino, si creano le condizioni ideali per mantenere la salute degli occhi.

-Pubblicità-

La noia non si presenta quando le persone attente agli occhi si adeguano alle ultime tendenze del lifestyle e fanno della propria casa il punto di forza della giornata.

In generale, quanto più spesso si passa dalla visione da vicino a quella da lontano, meglio è.

Di norma, i bambini vivono in modo sano stando seduti davanti agli schermi per non più di 1 o al massimo 2 ore al giorno. I genitori dovrebbero quindi motivare i loro figli a occuparsi anche di altri giochi. Quando si fanno i compiti, è meglio usare libri stampati piuttosto che materiali didattici digitali.

Esercitare la schiena

La schiena è costituita in gran parte dalla colonna vertebrale. Non è solo l’apparecchio di sostegno del corpo umano. Anche tutte le vie nervose passano per il suo centro. Per proteggere i nervi, le ossa e le vertebre, è indispensabile un allenamento regolare della colonna vertebrale. L’ideale sarebbe fare esercizio ogni giorno dopo essersi alzati e sempre dopo lunghi periodi di lavoro seduti.

Per un allenamento efficace della schiena, è consigliabile utilizzare i video di YouTube che trattano il tema. I fisioterapisti e gli istruttori di fitness spiegano dettagliatamente cosa è importante per l’allenamento della colonna vertebrale. Chi usa lo smartphone, spesso soffre di un rachide cervicale poco efficiente, che a sua volta porta a una curvatura sfavorevole della colonna vertebrale. Un esercizio fisico di 20 minuti al giorno apporta grandi benefici e la condizione fisica ne trae vantaggio.

Un’altra opzione è quella di utilizzare una panca a inversione. Questa panca allunga la colonna vertebrale. Le persone di piccola statura possono addirittura guadagnare qualche centimetro, senza dover ricorrere a operazioni pericolose o a scarpe col tacco. La cosa più importante, tuttavia, è limitare l’uso di smartphone e PC a un massimo di 2 ore al giorno. Chi lavora in ufficio dovrebbe assolutamente utilizzare una sedia ergonomica.

Ridurre lo stress e respirare meglio

Lo stress è un aspetto importante, che gli amanti degli smartphone di solito non conoscono. Tutto sommato, giocare e navigare è divertente, ma d’altra parte, sovraccarica l’intero organismo. Le notifiche e le pubblicità compaiono in continuazione, una volta per rispondere al messaggio di un amico, un’altra per aggiornare le app. I dispositivi trasformano sempre più le persone in una forma di schiavitù. Schiavi che soffrono per lo stress fatto in casa.

-Pubblicità-

Tuttavia, è meglio godersi la giornata all’aria aperta piuttosto che stare seduti davanti allo schermo. L’esercizio fisico all’aria aperta fa bene a tutto l’organismo. Riduce lo stress, fornisce dell`ossigeno fresco e aiuta a disintossicare il fegato e la pelle. Di conseguenza, le persone rimangono in forma più a lungo.

Rilascio rapido della tensione

Quasi tutti lottano contro la tensione dei muscoli del collo. Questo è molto doloroso e comporta altri problemi. Acufeni, mal di testa, dolore agli occhi, affaticamento e stanchezza generale possono essere le conseguenze. E non solo: anche la psiche risente del tipico collo da smartphone. Se siete sempre piegati in avanti sulla sedia, non vi fate del bene. È meglio praticare più tecniche di rilassamento e guardare meno lo smartphone.

Gli esercizi di rilassamento del collo sono molto divertenti. Per i principianti, tuttavia, è importante eseguire gli esercizi in modo frammentario. Altrimenti si rischia uno sforzo eccessivo, che nel peggiore dei casi può culminare in crampi muscolari o indolenzimento.

Quindi: non puntate al successo troppo in fretta, perché è la regolarità degli esercizi che conta. Gli occhi devono essere assolutamente inclusi in questi esercizi. Gli occhi e il collo sono collegati da diversi gruppi muscolari e nervi.

-Pubblicità-

Sollievo per le mani

Le mani sono costantemente in movimento. Tuttavia, la maggior parte delle persone le muove solo da un lato quando usa lo smartphone. Alcuni bambini non sono nemmeno più in grado di tenere correttamente in mano posate e matite. Con lo smartphone stiamo quindi disimparando tante cose essenziali della vita quotidiana. L’ideale sarebbe, che gli utenti utilizzassero lo smartphone solo al mattino disattivando internet per il resto del giorno. In questo modo non si sentono sempre stressati.

I massaggi alle mani aiutano la circolazione sanguigna della mano. Inoltre, gli oli contribuiscono all’elasticità delle mani. Gli esercizi specifici di presa e la scrittura con la penna d’oca aiutano a sviluppare ulteriore abilità.

Chi ha una buona padronanza, non deve temere le conseguenze dell’uso dello smartphone. Gli altri dovrebbero esercitarsi quotidianamente a impugnare un pennello, una penna stilografica o delle bacchette e migliorare in base alle necessità.

Cristina Giordano
Cristina Giordanohttps://appuntisulblog.it/
Ciao a tutti, sono Cristina Giordano, una blogger che si occupa di moda, viaggi, tecnologia, alimentazione e benessere.
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Articoli Correlati

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina