TradingView una guida pratica

Date:

Chi fa trading online deve avere sempre a propria portata gli andamenti del mercato. Poter visionare in tempo reale le fluttuazioni che stanno avvenendo permette di fare valutazioni preventive e mettere in atto strategie vincenti. Proprio per questo la piattaforma TradingView è una risorsa utile che riunisce diverse caratteristiche accattivanti come la possibilità di offrire grafici di borsa in tempo reale e interattivi.

Fai trading da TradingView con le credenziali del tuo conto iBroker e utilizza anche l’innovativa funzionalità di supporto per poter contare sulle informazioni condivise di tutta la comunità. Per metterti a tuo agio vediamo allora come funziona e cos’è TradingView.

Cos’è e come funziona TradingView: Cos’è TradingView?

TradingView una guida pratica
TradingView una guida pratica

TradingView è un servizio al quale è possibile accedere tramite il proprio broker di fiducia e permette di mettere a punto strategie interessanti grazie alla possibilità di scaricare algoritmi e script. Infine, questo è uno strumento interessante perché permette di ricevere dati in tempo reale e visualizzarli in modo specifico per le aree d’interesse e gli asset finanziari.

Per chi poi vuole condividere informazioni, ricevere e dare consigli TradingView offre una funzionalità davvero interessante che permette l’interscambio d’informazioni e discussioni tra gli utenti.

Una precisazione sul servizio

Questa piattaforma è identificabile come un servizio freemium, cosa vuol dire questo? Vuol dire che è perfetto per fornire un sistema scalabile a seconda delle proprie esigenze specifiche. In questo caso il modello di base è completamente gratuito e permette l’accesso alle funzionalità generiche della piattaforma.

Perfetto per chi vuole iniziare a sperimentare e a raccogliere informazioni il piano di base si apre poi a tantissime modifiche tramite i vari livelli di abbonamento messi a disposizione da TradingView: la possibilità di utilizzare solo gli strumenti utili e necessari al proprio grado di professionalità, senza dover pagare sovrapprezzi inutili è davvero importante per chi fa trading in modo professionale oppure in modo occasionale.

Una guida pratica per far funzionare TradingView

La piattaforma ha una strumentazione davvero intuitiva e una forma grafica che non complica o distoglie l’attenzione. Per collegarla al proprio broker preferito è possibile farlo in pochissimi step.

Il primo prerequisito, ovviamente, è quello di avere un account funzionante e attivo sul broker scelto.

Infine, non si dive fare altro che accedere alla piattaforma TradingView e cercare nel menù presente sul fondo della pagina web il logo del proprio broker. Dopo averci cliccato su è possibile connettersi alla piattaforma e integrare così le funzioni di iBroker, per esempio, e TradingView.

Sfruttare le Ideas

Come abbiamo detto TradingView offre una community davvero ampia e attiva; le Ideas sono davvero utili e funzionali ma vediamo nello specifico cosa sono: sono vere e proprie pagine di discussione dove vengono proposte idee su specifiche previsioni e che riguardano un asset finanziario.

Sono fonti d’informazione davvero interessanti perché non solo offrono spunti di riflessione ma anche aggiornamenti continui e possibilità di interagire per scambiarsi consigli. Infine, è davvero interessante l’idea della piattaforma di mettere in prima visione le Ideas più interessanti e funzionali alla community.

Cristina Giordano
Cristina Giordanohttps://appuntisulblog.it
Ciao a tutti, sono Cristina Giordano, una blogger che si occupa di moda, viaggi, tecnologia, alimentazione e benessere.

Articoli Correlati

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione.
error: Content is protected !!