Trattamento micosi candeggina funziona?

Date:

Trattamento micosi candeggina funziona? L’Onicomicosi, i funghi alle unghie dei piedi, è un’infezione fungina che provoca prurito e un’eruzione cutanea rosso vivo. Una condizione molto comune, soprattutto tra le persone che fanno molto sport o che portano scarpe chiuse per lunghi periodi di tempo.

Trattamento micosi candeggina funziona?

La condizione può essere dolorosa e può diventare anche molto fastidiosa se trascurata. Poiché il fungo del chiodo è un’infezione batterica, viene bruciato e distrutto dalla candeggina. Se vuoi imparare come eliminare i funghi alle unghie dei piedi, continua a leggere questo articolo.

Possono essere fastidiosi e causare problemi estetici, ma la onicomicosi non rappresenta solitamente un rischio per la salute.

Trattamento micosi candeggina funziona?
Trattamento micosi candeggina funziona?

Cos’è la onicomicosi?

La onicomicosi, comunemente chiamata funghi alle unghie, sia dei piedi che delle mani, è un’infezione fungina che colpisce sia le unghie delle mani che dei piedi, ma queste ultime sono più soggette a sviluppare questa condizione.

Cosa causa l’Onicomicosi

Trattamento micosi candeggina funziona?
Nail diseases. Onychomycosis, nail fungal infection causes, treatment icon set.

L’onicomicosi è causata da diversi tipi di funghi, tra cui il più comune è il dermatofita. Questi funghi prosperano in ambienti caldi e umidi, come le scarpe e i calzini chiusi, dove possono crescere e diffondersi facilmente.

Cosa fare?

La prima cosa da fare è individuare la causa dei funghi alle unghie dei piedi. Una volta fatto questo, potrai prendere le misure necessarie per prevenire ulteriori infezioni e aiutare a curare quelle esistenti. Possono essere causate da un’eccessiva esposizione ai batteri, ai detergenti aggressivi o all’umidità. Le persone che fanno sport e che vanno in piscina o in palestra possono essere a maggior rischio di contrarre i funghi alle unghie dei piedi.

Una volta individuata la causa della condizione, puoi iniziare a prendere le misure necessarie per eliminare i funghi. Il modo più efficace per farlo è cambiare le scarpe più spesso e indossare calze di cotone che assorbano l’umidità. Dovresti anche lavare e asciugare accuratamente i piedi dopo aver fatto il bagno o la doccia, e indossare calzini di cotone puliti e asciutti. Evita anche di indossare scarpe chiuse per lunghi periodi di tempo.

-Pubblicità-

Trattamento micosi candeggina funziona?

Il fungo dell’unghia del piede è molto difficile da rimuovere una volta che diventa un’infezione grave. La candeggina funziona contro i funghi delle unghie dei piedi? Come molti trattamenti, ci sono potenziali effetti collaterali. Questi includono irritazione della pelle, dolore e disagio. Questo articolo spiega come usare la candeggina per trattare i funghi delle unghie dei piedi e a cosa fare attenzione.

Come usare la candeggina per i funghi delle unghie

Trattamento micosi candeggina funziona?
onychomycosis with fungal nail infection

Prima dell’applicazione candeggina

Trattamento micosi candeggina funziona? Le persone con pelle sensibile dovrebbero evitare di applicare la candeggina direttamente sulle unghie. Se hai problemi ad applicare la candeggina direttamente sulle unghie, prova a diluirla prima dell’applicazione.

  • Fai un test per vedere se la candeggina è adatta a te.
  • Per prima cosa, usa una diluizione 1:10 di candeggina e acqua.
  • Se non c’è irritazione, aumentare gradualmente il rapporto tra candeggina e acqua.

Due modi principali per utilizzare la candeggina a casa.

Trattamento micosi candeggina funziona?
beauty treatment with bleach

1. Immergi i piedi nella candeggina diluita

Uno dei modi più comuni per utilizzare la candeggina per l’onicomicosi è sotto forma di ammollo.

Ecco come:

  1. Prendi una bacinella e riempila con acqua tiepida poi aggiungi circa un tappo di candeggina.
  2. Immergi il piede con onicomicosi per alcuni minuti. Asciugare immediatamente i piedi. Fallo una o due volte al giorno.

Ci sono cose che puoi aggiungere al tuo ammollo per aumentarne l’efficacia.

  • Olio dell’albero del tè
  • sale inglese
  • olio di origano
  • Altri oli essenziali

2. applicare la candeggina direttamente sull’unghia infetta.

  1. Riempi il cappuccio con la candeggina, applicalo su un cotton fioc o su un dischetto di cotone e applicalo sulle unghie.
  2. Togli la candeggina in eccesso dalla pelle con l’altro lato del cotton fioc.

Dopo l’applicazione:

  • Guarda come reagiscono i tuoi piedi

Rimedi alternativi alla candeggina

Uno dei modi migliori per trattare il fungo dell’unghia del piede è trattare la causa principale del fungo.

La maggior parte delle prescrizioni, degli unguenti e degli altri prodotti da banco trattano i sintomi del fungo dell’unghia del piede piuttosto che la causa sottostante. Trattamento micosi candeggina funziona? Se la candeggina da sola non funziona e provi dolore o disagio, ci sono altre opzioni per come eliminare la micosi delle unghie in pochi giorni.

1. Farmaci da Banco

Sebbene l’onicomicosi possa essere fastidiosa, ci sono molti rimedi da banco disponibili per aiutare a combattere i funghi alle unghie dei piedi. I farmaci antifungini, come il clotrimazolo e il terbinafina, sono comunemente usati per trattare questa condizione. Questi farmaci possono essere applicati direttamente sull’unghia o presi per via orale. Seguire sempre le istruzioni sull’etichetta e usare i farmaci come indicato.

-Pubblicità-

2. Trattamenti Professionali onicomicosi

Se i farmaci da banco non sono efficaci nel trattare i funghi delle unghie dei piedi, è possibile consultare un medico per un trattamento professionale. Ci sono diverse opzioni disponibili, tra cui farmaci antifungini prescritti dal medico, laser terapia, terapia con laser a luce pulsata e trattamento con acido formico. Parla con il tuo medico per scoprire qual è la migliore opzione per te.

3. Rimedi Casalinghi per onicomicosi

Esistono anche alcuni rimedi naturali che possono aiutare a ridurre i sintomi dei funghi alle unghie dei piedi. L’olio dell’albero del tè, l’aceto di mele e il bicarbonato di sodio sono solo alcune delle opzioni naturali che possono essere utilizzate per aiutare a curare questa condizione.

  • Uno dei rimedi è l’uso di una miscela di acqua e aceto per trattare le unghie interessate.
  • Un altro modo per eliminare i funghi alle unghie dei piedi è utilizzare l’olio di tea tree, che ha proprietà antibatteriche e può aiutare a prevenire e curare l’infezione.
  • Anche l’aceto di mele o di vino rosso può essere usato come rimedio naturale. Basta immergere un po’ di cotone nell’aceto e strofinare sulla parte malata.
  • Applicazione di Vicks VapoRub sulla micosi unghie piedi. Lava e asciuga il piede con micosi. Applica accuratamente Vicks sull’area del fungo dell’unghia e coprire il dito con una benda o una calza. Fai questo due volte al giorno, mattina e sera. Sii paziente: potrebbero essere necessari 3-5 mesi per vedere i progressi.

L’olio di tea tree è un olio essenziale naturale che viene estratto dalle foglie di una pianta chiamata Melaleuca Alternifolia. Si tratta di un olio estremamente potente che ha dimostrato di avere proprietà antimicrobiche, antifungine e anti-infiammatorie. Ciò significa che l’olio di tea tree è un ottimo rimedio naturale contro i funghi alle unghie dei piedi.

Tempi di guarigione della micosi unghie

Dopo la guarigione della micosi, continua fino a quando non avrai finito i prodotti per la cura di cui sopra per altri 15 giorni. Dopo circa 3 mesi, non ci saranno più tracce di funghi alle unghie.

Cristina Giordano
Cristina Giordanohttps://appuntisulblog.it/
Ciao a tutti, sono Cristina Giordano, una blogger che si occupa di moda, viaggi, tecnologia, alimentazione e benessere.
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Articoli Correlati

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina