Oroscopo: nozioni base Astrologia occidentale

Oroscopo: nozioni base Astrologia occidentale

Nell’astrologia occidentale ogni segno zodiacale che forma l’oroscopo, era collegato a uno degli elementi classici (fuoco, terra, aria o acqua) e correlato al sociale, personale o universale.

Molte filosofie antiche per spiegare il modo in cui la natura si comportava ricavandone un oroscopo usavano un insieme di elementi classici, lo zodiaco.

Lo Zodiaco, astrologia in occidente nel 500 aC.

L’astrologia occidentale ebbe origine nel lontano 500 aC circa, con lo sviluppo di un concetto chiamato Zodiac.

Questo comprendeva una sfera immaginaria che circondava la terra, che seguiva il percorso del Sole attraverso le costellazioni durante l’anno.

Lo Zodiaco era diviso in dodici sezioni, ciascuna con il nome della specifica costellazione annotata in quell’area.


Questo articolo tratta le basi dell’astrologia e il modo in cui sono correlate. Elementi

L’astrologia è definita come “l’arte o la pratica per determinare le presunte influenze dei pianeti e le loro mozioni sugli affari umani e sulla disposizione umana, definendo l’oroscopo nello zodiaco”.

READ  Promozione Paipo: Risparmiare e smettere di fumare

Studiando un grafico delle posizioni relative di pianeti e i segni dello Zodiaco in un momento specifico, solitamente il tempo di nascita.

Oroscopo: nozioni di base dell'astrologia occidentale
Oroscopo: nozioni di base dell’astrologia occidentale
  • I segni d’acqua sono legati ai processi di crescita, identificazione ed emozione.
  • I segnali di fuoco sono legati all’azione, alla passione e all’energia.
  • I segni d’aria sono legati al pensiero, alla prospettiva e alla comunicazione.
  • I segni della Terra sono legati alla sensazione, alla stabilità e alla praticità.

Ogni segno zodiacale è collegato a una delle tre modalità; cardinale, fisso e mutabile.

Oroscopo: nozioni base Astrologia occidentale 2 nozioni base Astrologia occidentale
Quadranti

Ci sono quattro quadranti che seguono l’ordine dei segni zodiacali, con tre segni ciascuno. Ogni quadrante descrive una stagione, iniziando con un segno cardinale, continuando con un segno fisso e terminando con un segno mutevole.

Modalità e relativi segni zodiacali

I segni mutevoli sono legati all’adattabilità, intraprendenza e olismo. Sono Gemelli, Vergine, Sagittario e Pesci.
I segni fissi sono legati alla determinazione, alla concentrazione e all’individualità. Sono Toro, Leone, Scorpione e Acquario.
I segni cardinali sono legati alla creatività e all’iniziazione. Sono Ariete, Cancro, Bilancia e Capricorno.


Caratteristiche del segno zodiacale

segno zodiacale Leone
Leone


-Ariete (cardinale, fuoco, personale): difensivo, energico, impulsivo.
-Toro (fisso, terra, personale): paziente, indulgente, pieno di risorse, completo, devoto.
-Gemelli (mutabile, aereo, personale): rapido, logico, curioso.
-Cancro (cardinale, acqua, personale): protettivo, sensibile.
-Leone (fisso, fuoco, sociale): teatrale, generoso, orgoglioso.
-Vergine (mutevole, terra, sociale): critico, pratico, efficiente.
-Bilancia (cardinale, aerea, sociale): pigra, cooperativa, fiera.
-Scorpione (fisso, acqua, sociale): ansioso, passionale, sensibile.
-Sagittario (mutevole, fuoco, universale): spensierato, libero, diretto.
-Capricorno (cardinale, terra, universale): sospettoso, prudente, cauto.
-Acquario (fisso, aereo, universale): distaccato, democratico, non convenzionale.
-Pesci (mutevole, acqua, universale): distratto, fantasioso, sensibile.

READ  Fiori d'inverno: fertilizzante anche alle foglie

Vi specchiate nel vostro segno zodiacale? E tu a che segno appartieni? Io sono del Leone e spesso ascoltando e/o leggendo l’oroscopo, mi rispecchia molto.

5 Commenti su “Oroscopo: nozioni base Astrologia occidentale

Leave a Review

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *