Vitamina D3, assorbire il calcio con integratore alimentare

Date:

Uno dei principali costituenti delle ossa; una carenza può quindi causare malattie ossee, come l’osteoporosi o rachitismo.

Vitamina D3, assorbire il calcio con integratore alimentare. Sono ormai 2 anni che non mi espongo al sole nè sul balcone nè in spiaggia ma poi ho scoperto che la vitamina D è un pò carente dopo aver fatto dei normali test clinici. Per ovviare alla carenza di calcio ho scelto la vitamina D3 di Nutrientwisea spray 25 μg, dosaggio perfetto per uomini e donne con 75 anni o più. Contenuta in flaconcino da 50 ml, la Vitamina D3 è in forma liquida ottima per non assumerla a compresse e dosarne la giusta quantità. La vitamina D ha un bel retrogusto di menta che rimane in bocca per molto tempo.

Il principale uso della Vitamina D3 è di favorire l’assorbimento del calcio

Contribuendo a formare e mantenere le ossa sane e a contrastare l’osteoporosi. Importante assumere le vitamine, sostanze di cui il corpo ha bisogno per crescere, svilupparsi e permettere migliaia di reazioni metaboliche. Inoltre è un ottimo antidepressivo naturale, come se mi prendessi una bella dose di sole che di solito favorisce l’allegria e il buon umore. Ottimo anche per chi come me soffre d’ipotiroidismo.

Nonostante la vitamina D in piccola parte viene sintetizzata dal sole che agisce sul colesterolo cutaneo, questo non basta per riequilibrare la carenza. Anche gli alimenti non sono sufficienti. Occorre compensarla per assunzione orale a gocce che è il metodo più rapido. Il formato è di 50 ml comodo per portarmelo in borsa e assumerla per 3 volte al giorno dopo i pasti.

Vitamina D3, assorbire il calcio con integratore alimentare

Vitamina D3, assorbire il calcio con integratore alimentare
Vitamina D3

La vitamina D è una vitamina liposolubile che viene prodotta dalla pelle quando esposta alla luce ultravioletta. Alcuni alimenti e integratori contengono vitamina D. La vitamina D è essenziale per l’assorbimento del calcio e per la costruzione di ossa sane e forti. È essenziale per gestire i livelli di zucchero nel sangue, combattere le malattie cardiache, regolare gli ormoni e migliorare l’umore e aiutare con la concentrazione e la memoria.

Recenti studi medici afferma che la vitamina D sia coinvolta in importanti meccanismi di protezione verso malattie croniche e malattie autoimmuni in quanto è necessaria al buon funzionamento di nervi, muscoli e sistema immunitario.

Quanta vitamina D dovrei assumere?

La vitamina D è una vitamina liposolubile che viene prodotta dalla pelle quando esposta alla luce ultravioletta. Alcuni alimenti e integratori contengono vitamina D. La vitamina D è essenziale per l’assorbimento del calcio e per la costruzione di ossa sane e forti. È essenziale per gestire i livelli di zucchero nel sangue, combattere le malattie cardiache, regolare gli ormoni e migliorare l’umore e aiutare con la concentrazione e la memoria.

La quantità di vitamina D che una persona dovrebbe assumere dipende dalla sua età, dai sintomi individuali, dall’anamnesi e dalla risposta all’assunzione della vitamina.

-Pubblicità-
  • Gli uomini sopra i 70 anni e le donne in menopausa hanno bisogno di più di 600 UI. Man mano che le persone invecchiano, la loro pelle produce meno vitamina D, il che significa che potrebbero aver bisogno di un integratore.
  • Le donne incinte e le persone con determinate condizioni di salute che interferiscono con l’assorbimento della vitamina D, come la celiachia o la fibrosi cistica, necessitano di un apporto giornaliero più elevato che superi le 100 UI. Puoi assumere vitamina D in qualsiasi momento della giornata. Tuttavia, potrebbe essere più vantaggioso assumerlo con alcuni grassi alimentari che provengono da alimenti come noci o semi perché è liposolubile.

Si accumula nel nostro corpo in tre modi:

Vitamina D3, assorbire il calcio con integratore alimentare
 Alimenti ricchi di vitamina D
  1. Esponendosi al sole e attraversando la pelle
  2. Con la dieta
  3. Utilizzo di integratori.

Si stima che 10 minuti di esposizione al sole siano sufficienti a prevenirne la carenza. Nella dieta basta integrare alimenti ricchi di questa preziosa molecola, come per esempio il tuorlo d’uovo, il pesce marino e il fegato. Se non si riesce a sopperire il fabbisogno giornaliero di calcio, un’ottima alternativa è l’assunzione d’integratori alimentari. Ma poche persone sanno come assumere correttamente la vitamina D per gli adulti.

Sei carente di vitamina D?

La carenza di vitamina D può essere causata da molte cose, tra cui:

  • Esposizione solare insufficiente
  • Diete carenti di vitamine
  • Determinate condizioni mediche
  • Alcuni farmaci
  • pelle scura
  • Applica più crema solare

La carenza di vitamina D può aumentare il rischio di sviluppare altre condizioni di salute, quindi è importante essere consapevoli di alcuni dei segnali di pericolo. Ecco alcuni sintomi comuni che possono derivare da una carenza di vitamina D.

  • Ansia
  • Fatica cronica
  • Depressione
  • Problemi di sonno
  • Infiammazione e gonfiore
  • Ossa deboli o rotte
  • Debolezza

Se il tuo medico pensa che tu possa avere una carenza di vitamina D, può ordinare un esame del sangue per esserne sicuro. Un esame del sangue misura la forma circolante di vitamina D nel corpo chiamata 25-idrossi vitamina D o 2((OH)D), vitamina D 25. Se i livelli ematici sono bassi, il medico può consigliare un integratore.

Come assumere correttamente la vitamina D3

Vitamina D3, assorbire il calcio con integratore alimentare
Vitamina D3

La D3 si ottiene da olio di pesce, burro, fegato e tuorli d’uovo. La vitamina D è disponibile come integratore in forma liquida, compressa o capsula. La mia preferenza sono le gocce liquide, poiché puoi facilmente regolare il dosaggio. Inoltre, puoi metterlo in cibi o bevande, il che ti ricorda che la vitamina D, che è liposolubile, dovrebbe essere assunta con cibi grassi per migliorarne l’assorbimento.

La Vitamina D3 di Nutrient WiseTM è necessaria per un corretto assorbimento di calcio e fosforo, minerali indispensabile per mantenere in salute le ossa e ridurre il rischio di fratture. Vitamina D3, assorbire il calcio con integratore alimentare

Chi ha bisogno di prendere

Indicazioni per la nomina della vitamina D3:

-Pubblicità-
  • osteoporosi e osteomalacia;
  • Patologia del sistema osteoarticolare – artrite, osteocondrosi, osteoartrite;
  • Fratture non cicatrizzanti a lungo termine;
  • Carie e distruzione dello smalto dei denti;
  • Diminuzione della funzione tiroidea o delle difese corporee;
  • Malattie autoimmuni.

Donne

Un preparato di vitamina D a basse dosi giornaliere è indicato per migliorare l’aspetto della pelle, stimolare la crescita di capelli e unghie. L’assunzione regolare di integratori alimentari aiuta a prolungare la giovinezza e preservare la bellezza femminile. Il corpo delle donne ha bisogno di integratori soprattutto in menopausa, quando c’è una forte diminuzione della forza del tessuto osseo.

  • La vitamina D è consigliata alle donne per la perdita di peso. La sostanza accelera il metabolismo, riduce la deposizione di grasso e riduce la resistenza all’insulina.

Uomini

Gli integratori vitaminici sono consigliati per atleti e culturisti. Il colecalciferolo aumenta la resistenza del corpo maschile, aumenta l’efficacia dell’allenamento. Stimola anche l’aumento di massa muscolare e aumenta la produzione di testosterone.

Agli anziani

Le persone in età pensionabile dovrebbero usare integratori per prevenire la carenza di vitamina D, poiché la pelle che invecchia non può sintetizzarla a sufficienza. Questa sostanza viene anche utilizzata per ridurre il rischio di fratture, aumentare la forza ossea nell’osteoporosi.

Controindicazioni

Elenco delle controindicazioni per l’uso di integratori di vitamina D per via orale:

  • Allergia ai componenti del farmaco;
  • ipervitaminosi D;
  • aumento del calcio nel sangue;
  • gravi malattie gastrointestinali con sindrome da malassorbimento;
  • calcificazione vascolare;
  • insufficienza renale;
  • fenilchetonuria.
Cristina Giordano
Cristina Giordanohttps://appuntisulblog.it/
Ciao a tutti, sono Cristina Giordano, una blogger che si occupa di moda, viaggi, tecnologia, alimentazione e benessere.

4 Commenti

Sottoscrivi
Notificami
4 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
rosaria

cercavo un integratodi vitamina D3 vorrei proprio provarlo grazie

mara

io lo prendo sempre me lo ha prescritto il mio gastroenterologo ormai da tempo

DANILA

BELLISSIMO QUESTO ARTICOLO! NON SAPEVO TUTTE QUESTE FUNZIONI DELLA VITAMINA D3.
IN EFFETTI QUEST\’ANNO CREDO CHE MI SERVE QUESTO INTEGRATORE, ANDRO\’ POCHISSIMO AL MARE PURTROPPO…

Lucia

La vitamina D è essenziale nel nostro organismo e soprattutto necessita dobbiamo sempre stare attente a non farla scendere al di sotto dei livelli consentiti Questo per evitare tanti problemi anch\’io ormai da un anno sto prendendo la vitamina D per mantenere il livello a parametri normali

Articoli Correlati

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina