9 piante medicinali e proprietà curative

Date:

9 piante medicinali con proprietà curative usate in cucina che fanno parte della cultura e della tradizione di ogni paese. Fin dai tempi antichi l’uomo ha cercato rimedi naturali per influenza, raffreddori, problemi digestivi o depressione, spesso osservando i comportamenti degli animali quando erano malati. 

9 piante medicinali e proprietà curative

Il rosmarino, la menta, e la salvia, sono considerati le piante più versatili nella medicina tradizionale cinese. Scopri quali piante che usi regolarmente per dare agli alimenti vari sapori in cucina hanno incredibili proprietà curative.

9 piante medicinali e  proprietà curative
9 piante medicinali e proprietà curative

Vari metodi di trattamento per raffreddori, problemi digestivi o depressione estratti da piante e condimenti usati ogni giorno in cucina.

1/9. Le proprietà terapeutiche del rosmarino

9 piante medicinali e proprietà curative
Rosmarino

Assicurati un buon ​​livello di energia. Il rosmarino è stato usato per migliaia di anni nella medicina tradizionale cinese come tonico cerebrale, contiene oli volatili che aiutano a stimolare l’attività cerebrale e la vigilanza. Uno dei suoi composti è il cineolo. Il rosmarino aiuta anche la digestione e rafforza il sistema immunitario. 

Se hai un sistema respiratorio debole e si verificano disturbi come polmonite, bronchite, asma, prendi il rosmarino in casa. Oltre all’effetto curativo sui bronchi e sui polmoni, il fiore migliora bene l’umore e aiuta i sentimenti a fluire in modo positivo.

  • Come coltivare il rosmarino. La pianta dovrebbe crescere vicino a una finestra soleggiata, non ha necessità di essere innaffiata di frequente.

2/9. Le qualità terapeutiche della menta

Le piante della Salute

La menta piperita ha molte proprietà medicinali: migliora il transito intestinale, lenisce gli spasmi, calma lo stomaco e migliora i gas che si formano nell’intestino. Inoltre, è ricco di antiossidanti contribuendo a eliminare le tossine dal corpo ripulendo il fegato dalle tossine. La pianta emette un sottile odore speciale che non può essere confuso con gli altri. 

Questo aroma permette di rilassare e calmare il sistema nervoso, allevia la fatica, l’irritazione e, a volte, l’eccessiva aggressività. La menta può anche migliorare l’appetito e tutti sanno che il fiore allevia l’infiammazione e il dolore. Il sapore di menta fresca migliora la concentrazione – scientificamente provato. 

Stai al computer per due terzi della giornata? Sistema un vaso con un cespuglio di menta sul tuo desktop!

Bevuto mezz’ora dopo i pasti, il tè alla menta piperita assicura una corretta digestione.

  • Coltivazione: la menta piperita cresce in un vaso separata dalle altre piante.

3/9. Origano aumenta l’immunità

L’origano è un’erba comunemente usata in cucina. Questa pianta aumenta l’immunità, aiuta la digestione e previene il gonfiore. Quando hai freddo o hai l’influenza, fai un’infusione di origano e inala i vapori, che hanno proprietà antibatteriche, antivirali e decongestionanti. È una buona fonte di antiossidanti, che possono aiutare a proteggere il corpo dai danni dei radicali liberi.

I radicali liberi sono molecole instabili che possono danneggiare le cellule e il DNA e si ritiene che svolgano un ruolo nello sviluppo di molte malattie croniche, tra cui il cancro e le malattie cardiache. L’origano contiene anche diversi composti che hanno proprietà antibatteriche e antivirali. Questi composti possono aiutare a proteggere il corpo dalle infezioni.

Ad esempio, uno studio ha scoperto che l’olio di origano era efficace nell’uccidere i batteri che causano E. coli e Salmonella. Un altro studio ha scoperto che l’olio di origano era efficace nell’inibire la crescita del virus dell’influenza.

Oltre alle sue proprietà antiossidanti e antimicrobiche, l’origano può anche aiutare a rafforzare il sistema immunitario. Uno studio ha scoperto che l’estratto di origano ha contribuito ad aumentare la produzione di anticorpi, che sono proteine ​​che aiutano il corpo a combattere le infezioni. Un altro studio ha scoperto che l’estratto di origano ha contribuito ad aumentare l’attività delle cellule killer naturali, che sono cellule che aiutano a uccidere le cellule tumorali e le cellule infette.

  • Coltivazione: l’origano ha bisogno di molta luce per crescere con luce diretta o all’esterno.

4/9. Le proprietà curative della salvia

Aiuta a prevenire la perdita della funzione mentale dovuta all’età, la salvia aiuta ad aumentare l’ossigenazione della corteccia e migliorare la capacità di concentrazione. Inoltre è ottima per aiutare la digestione e ad alleviare sintomi come gas, gonfiore e indigestione.

La salvia contiene vari composti antimicrobici, tra cui canfora, cineolo e tujone. Questi composti aiutano a combattere batteri, virus e funghi. La salvia è comunemente usata come rimedio naturale per il trattamento di infezioni, mal di gola e problemi orali per le proprietà antinfiammatorie dovute a composti come la canfora e il tujone. Può aiutare a ridurre l’infiammazione nel corpo e lenire i tessuti irritati. La salvia è spesso usata per trattare condizioni infiammatorie come l’artrite, la gotta e i problemi digestivi.

La salvia è ricca di antiossidanti, tra cui acido rosmarinico e acido carnosico. Questi composti aiutano a proteggere le cellule dai danni causati dai radicali liberi. Gli antiossidanti possono aiutare a ridurre il rischio di malattie croniche, come il cancro e le malattie cardiache.

Cura della pelle e dei capelli: gli estratti di salvia e gli oli essenziali si trovano comunemente nei prodotti per la cura della pelle e dei capelli. Si ritiene che abbiano proprietà antiossidanti, antifungine e antibatteriche che possono aiutare a migliorare la salute della pelle e promuovere la crescita dei capelli.

La salvia è nota per i suoi benefici per la salute orale. Viene spesso usato come collutorio naturale o come gargarismi per ridurre l’infiammazione, uccidere i batteri e rinfrescare l’alito. La salvia può anche aiutare a lenire il mal di gola e le afte. Può aiutare ad alleviare dolori muscolari, mal di testa e crampi mestruali. L’olio essenziale di salvia viene spesso utilizzato in aromaterapia e massoterapia per alleviare il dolore.

  • Coltivazione: la salvia potrebbe essere un pò difficile da coltivare. Non necessita di molta acqua perché è più incline alla muffa rispetto ad altre piante medicinali.

5/9. La barbaforte o Rafano orientale

Con il rafano, antibiotico naturale, si può trattare la sinusite, senza necessità di assumere antibiotici. Il succo di rafano o lo sciroppo a base di questa radice è una cura efficace che aiuta a decongestionare i seni nasali. Per eliminare la sinusite, segui un trattamento per due settimane, in cui prendi un cucchiaino di rafano rasato a stomaco vuoto, al mattino e al pomeriggio.

Questa pianta medicinale cura le infezioni del tratto urinario, il succo contiene alcuni enzimi che rimuovono le tossine dalla vescica e ne impediscono l’accumulo. Ha anche un effetto diuretico, quindi i batteri infettivi vengono eliminati rapidamente. Migliora la circolazione periferica. Puoi usarlo come impiastro o come una lozione per massaggi quando vuoi liberarti del dolore muscolare o dell’artrite o dei reumatismi.

  • Coltivazione: Il rafano cresce bene in un terreno asciutto e fertile, in mezz’ombra o in posizione soleggiata.

6/9. Basilico qualità terapeutiche

9 piante medicinali e proprietà curative
Basilico

Una pianta specifica della cucina italiana, il cui odore può stimolarci, contiene molta luteolina, un bioflavonoide che protegge il DNA cellulare dai radicali liberi. Il basilico contiene alti livelli di antiossidanti, che aiutano a proteggere le cellule dai danni causati dai radicali liberi, molecole instabili che possono causare danni cellulari e portare a malattie croniche, come il cancro e le malattie cardiache.

Il basilico ha proprietà antinfiammatorie che possono aiutare a ridurre l’infiammazione nel corpo. L’infiammazione è una risposta naturale a lesioni o infezioni, ma l’infiammazione cronica può contribuire a una serie di problemi di salute, tra cui l’artrite, le malattie cardiache e il cancro. ha proprietà antimicrobiche che possono aiutare a combattere batteri, virus e funghi. Queste proprietà possono aiutare a proteggere dalle infezioni e promuovere la salute delle gengive e della bocca.

Il basilico può essere consumato in vari modi, tra cui:

Foglie fresche: le foglie di basilico possono essere aggiunte a insalate, panini, zuppe e stufati. Possono essere utilizzati anche come guarnizione.

Foglie secche: le foglie essiccate di basilico possono essere utilizzate in cucina e al forno. Possono anche essere trasformati in un tè.

Olio essenziale: l’olio essenziale di basilico può essere utilizzato in aromaterapia e nei massaggi. Può anche essere diluito con un olio vettore e applicato sulla pelle.

  • Coltivazione: il basilico cresce durante i caldi e luminosi mesi estivi.

7/9. Coriandolo – una pianta con molteplici proprietà curative

9 piante medicinali e proprietà curative
Il Coriandolo

Stimola il sistema immunitario e regola la digestione. L’olio di coriandolo è indicato per reumatismi, coliche e nevralgia e dai semi si può fare una pasta se si soffre di ulcera alla bocca, ulcere della pelle ed eruzioni cutanee.

  • Coltivazione: Semina i semi in un vaso poco profondo.

8/9. Prezzemolo qualità curative

È usato come rimedio in Cina per la pulizia del fegato e degli occhi. Il prezzemolo contiene luteolina e ci sono prove che aiuta a proteggere gli occhi dalle radiazioni UV. Una ricetta usata come rimedio per proteggere la vista è una miscela di succo di sedano, menta e prezzemolo da usare fresca.

Benefici per fegato e reni con il succo di prezzemolo: Il succo o l’estratto di prezzemolo liquido è un efficace trattamento naturale per la salute del corpo, in particolare per i reni, il fegato e il sistema digestivo. Il prezzemolo è un’incredibile pianta medicinale, dal gusto gradevole e benefico per l’intero apparato digerente. Non solo rende il cibo più gustoso, ma aiuta anche il corpo a essere sano.

  • Coltivazione: il prezzemolo non ha bisogno di molto sole, ma cresce lentamente. È molto facile coltivare il prezzemolo in giardino o in vaso, a condizione che abbiamo terreno umido e un’area parzialmente ombreggiata.

9/9. Sedano – antibiotico naturale

Il sedano è un ortaggio molto salutare, con molte proprietà benefiche per la salute e un antibiotico naturale. Preferibile non mangiare solo la radice, ma anche il ceppo, che è ricco di vitamine e che possono fermare la crescita di tumori. Abbassa il colesterolo LDL. per abbassare il livello di colesterolo dovrebbe essere consumato fresco ogni giorno, 100 grammi. 

Il sedano è un antibiotico naturale particolarmente buono per il trattamento delle infezioni del tratto urinario. Ha effetti diuretici, quindi aiuta nella rapida eliminazione dei batteri che hanno causato il dolore e la proprietà antibiotica purifica le aree interessate.

Rimuove il tartaro. I gambi di sedano freschi sono fibrosi e abbastanza forti, quindi quando li mordi e li mastichi, si verifica lo stesso effetto di lavarsi i denti. Nel tempo, il tartaro sui denti viene rimosso naturalmente.

  • Coltivazione: Come molte altre verdure e piante che possiamo coltivare nei nostri giardini

Ammira i tuoi fiori, goditi le loro meravigliose fragranze e sii sano!

Cristina Giordano
Cristina Giordanohttps://appuntisulblog.it/
Ciao a tutti, sono Cristina Giordano, una blogger che si occupa di moda, viaggi, tecnologia, alimentazione e benessere.

5 Commenti

Sottoscrivi
Notificami
5 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Lucia

Io cerco di utilizzare sempre dei rimedi molto naturali per curare il raffreddore e qualsiasi alta malattia Devo dire che però non conoscevo tutte le proprietà di queste erbe grazie per le info

sara

adoro le aromatiche: Ottimo il basilico anche per il mal di testa il prezzemolo ricco di vitamina C ma si deve far attenzione in gravidanza…bel post

Giusy Loporcaro

Non sapevo di tutte queste proprietà curative di queste piante che solitamente utilizzo in cucina. Grazie dei suggerimenti!

Mara

Molto interessante io le uso tutto ma uso anche quelle selvatiche che raccolgo ed utilizzo secondo la tipologia

sheila atrendyexperience

io uso sempre le erbe fresche per le mie pietanze ma ignoravo il loro potere curativo

Articoli Correlati

Quali fiori sbocciano in Primavera? 2 festival

Cosa simboleggia la fine dell’inverno: sole caldo, uccelli cinguettanti e fiori primaverili. Quali fiori sbocciano in Primavera? Le...

Lavaggio foglie delle piante 5 vantaggi

La doccia aiuterà a proteggere le piante d’appartamento dalle malattie in inverno: come fare il lavaggio foglie delle...

14 Piante da interno che rilasciano ossigeno

Scopri le 14 piante da interno che rilasciano ossigeno durante il giorno e notte. Un modo semplice e...

8 Piante natalizie da interno a foglie verdi

Le piante natalizie da interno invernali saranno un ottimo regalo per Capodanno o Natale per le persone vicine...
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
error: Content is protected !!