I Cavalieri Templari storia 10 fatti mitici

Date:

I Cavalieri Templari storia 10 miti medievali. Questi cavalieri hanno interessi economici, rituali e riti diversi, proprio come nella Massoneria. Uno dei soggetti più misteriosi e interessanti della storia europea del Medioevo sono i Cavalieri Templari. Fu fondata grazie alla Prima Crociata ma visti sempre più come una misteriosa società segreta dai teorici della cospirazione.

Eventi importanti e interessanti influenzati dai Templari nella storia

Cosa sono i Cavalieri Templari?

In origine non erano un gruppo di cavalieri, ma un’organizzazione creata per proteggere il santuario di Gerusalemme e svolgevano anche un ruolo di banca. Nel 1129 il cavalierato fu ufficialmente riconosciuto dalla Chiesa cattolica, reclutò nuovi soldati e ricevette generose donazioni da tutta Europa. 

Famosi per i loro modi austeri e gli abiti sorprendenti (camicie bianche ricamate con croci rosse), i Cavalieri Templari stabilirono molte filiali in tutta l’Europa occidentale. Abbiamo raccolto informazioni interessanti sull’emergere dei Cavalieri Templari storia 10 fatti mitici.

I Cavalieri Templari storia 10 miti

I Cavalieri Templari erano una banda militare nata per proteggere i pellegrini di Gerusalemme e trasformata nella prima multinazionale della storia. In che modo i Cavalieri Templari si sono trasformati da saccheggiatori del Vaticano ad essere bruciati vivi, e qualsiasi segreto o tesoro è stato sepolto con loro, e la controversia più importante che stai cercando? I Cavalieri Templari sono davvero legati alla Massoneria?

1. Massoni e Cavalieri Templari

I Cavalieri Templari storia 10 fatti mitici
Massoni e Cavalieri Templari

Dopo la battaglia di Bannockburn, i Cavalieri Templari iniziarono a stabilirsi in Scozia e furono fondati da Robert Bruce, insieme ai Cavalieri Templari, la Loggia massonica scozzese.

2. Il massone Sinclair e la scoperta dell’America

I Cavalieri Templari storia 10 fatti mitici
Il massone Sinclair e la scoperta dell’America

Secondo la storia conosciuta, l’America fu scoperta da Colombo nel 1942, ma secondo le ricerche Henry Sinclair mise piede in America nel 1398. Sinclair vuole vivere con i Cavalieri Templari in una terra dove non esiste la persecuzione della Chiesa e dove esiste solo la scienza. Sogno diventato una realtà perché gli Stati Uniti d’America sono stati governati e amministrati dall’organizzazione massonica per molti anni.

3. Cappella di Rosslyn in Scozia

I Cavalieri Templari storia 10 fatti mitici
Cappella di Rosslyn in Scozia

Ambientato nel piccolo villaggio scozzese di Rosslyn, la Cappella di Rosslyn racchiude alcuni misteri piuttosto grandi. Le aree vuote costruite sotto la chiesa attirano l’attenzione, ma qui non è possibile effettuare scavi per motivi di sicurezza.

4. Pianeti e rituali

I Cavalieri Templari storia 10 fatti mitici
Pianeti e rituali

Secondo gli storici tradizionali, i Cavalieri Templari combinavanoastronomia e rituali. La guerra di Bannockburn è stata discussa anche nel libro Forbidden Religion del famoso ricercatore Atlantis Rising. L’attenzione è stata attirata sulla posizione delle costellazioni e sullo stato dei pianeti al momento della guerra.

5. Erano banche quando le banche non esistevano

I Cavalieri Templari storia 10 fatti mitici
Erano banche quando le banche non esistevano

A quel tempo, anche se secondo il cristianesimo l’usura con interesse era vietata, per i Templari non era così. Erano le banche del secolo governate da regole rigide proprio come le banche moderne. Concedevano piccoli prestiti alla gente comune, oltre a fornire sostegno finanziario ai reali e prestare ingenti somme di denaro per le guerre. Decisero addirittura l’esecuzione perché il re Filippo VI aveva troppi debiti.

6. La sacralità di Giovanni Battista

Sebbene ci siano molte leggende sui Templari, la più grande è che adorassero Giovanni Battista. Riti solenni si svolgevano davanti alla testa di Giovanni Battista nel tempio dei Cavalieri Templari.

7. Battaglia di Bannockburn

Nella guerra tra scozzesi e inglesi nel 1314, gli inglesi avevano un grande vantaggio, i loro eserciti erano almeno il doppio di quelli scozzesi. In circostanze normali gli inglesi avrebbero dovuto sconfiggere facilmente gli scozzesi, ma ciò non accadde perché i Cavalieri Templari avevano già preso il loro posto tra gli scozzesi.

8. Il mistero di Oak Island

I Cavalieri Templari storia 10 fatti mitici
Il mistero di Oak Island

Non appena i Templari seppero del tradimento del re, decisero di raccogliere tutti i loro tesori e di partire verso una nuova località, prima verso il Mediterraneo e poi verso l’Atlantico. Secondo i cacciatori di tesori, questo tesoro è stato sepolto a Oak Island. Hanno cercato in tutta l’isola, spendendo milioni di dollari, ma non hanno trovato nulla riguardo al tesoro.

9. I Templari erano inizialmente composti da 9 uomini?

I Cavalieri Templari storia 10 fatti mitici
I Templari erano inizialmente composti da 9 uomini?

Secondo alcuni ricercatori, la famiglia dei Cavalieri Templari è composta da 9 capostipiti e il principale fondatore sarebbe Hugues De Payens.

10. Jolly Roger

I Cavalieri Templari storia 10 fatti mitici
Flag of a Pirate Jolly Roger

I cavalieri templari, combattuti dal re Filippo, non potevano più rifugiarsi sulla terraferma, in seguito andarono per mare però non potevano usare la bandiera con la croce rossa sulle loro navi, quindi decisero di usare la bandiera nera con l’immagine del teschio con le ossa incrociate sul viso. 

I templari cominciarono a rifugiarsi sotto lo stendardo pirata utilizzato per primo dal Jolly Roger. Attaccando solo il Vaticano e le navi reali, i Templari erano ormai dei pirati.

I 10 più grandi cavalieri passati alla storia del Medioevo.

  1. Goffredo di Buglione (1060-1100). Un cavaliere francese famoso perché guidò le prime e più vittoriose crociate.
  2. El Cid, Rodrigo Diaz de Bivar (1043-1099). Un cavaliere spagnolo famoso per le battaglie per l’indipendenza del suo paese. 
  3. Riccardo Cuor di Leone (1157-1199). Il re-cavaliere inglese noto come un fervente difensore della fede. 
  4. Guglielmo il Maresciallo (1146-1219). Il più grande cavaliere del Medioevo. 
  5. Ulrich del Liechtenstein (1200-1278). Un cavaliere esemplare nella tradizione classica occidentale.
  6. Edoardo il Principe Nero (1330-1376). Edoardo fonda l’Ordine della Giarrettiera, un nobile cavalierato. 
  7. Jacques de Molay (1244-1314). Un cavaliere francese famoso per aver guidato la Grande Crociata.
  8. I racconti dei cavalieri di Chaucer (circa 1400). La storia più famosa è il racconto del cavaliere di Canterbury. 
  9. Sir Galahad (V secolo). Un cavaliere gallese, che apparteneva alla leggendaria Tavola Rotonda di Re Artù, conosciuto come il paladino del Signore.
  10. Don Chisciotte (1600 circa). Uno spagnolo che non può essere considerato un cavaliere nel vero senso della parola.

Qui se ti piace leggere altre storie di viaggi

Cristina Giordano
Cristina Giordanohttps://appuntisulblog.it
Ciao a tutti, sono Cristina Giordano, una blogger che si occupa di moda, viaggi, tecnologia, alimentazione e benessere.
Vuoi ricevere le notifiche sugli ultimi aggiornamenti?

Articoli Correlati

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina