Inghilterra percorsi suggestivi a Bath e Cornovaglia

Date:

Quando si pensa ad una vacanza in Inghilterra percorsi suggestivi a Bath e Cornovaglia, anche se mi chiedo quali immagini vengono evocate? I famosi autobus rossi di Londra, o lo splendore del Castello di Windsor, la Torre di Londra o di Buckingham Palace? 

Tutte queste immagini suggestive di Londra e dintorni, indicano alcune delle sue maggiori attrattive, ma c’è un lato nascosto nel paese che offre un luoigo idilliaco, aperta campagna e bagni ristoratori come la città romana di Bath, Patrimonio mondiale dell’Unesco e la Cornovaglia.

Inghilterra percorsi suggestivi a Bath e Cornovaglia

Solo allontanandosi dai percorsi battuti del sentiero turistico che si trovano alcune reali gemme. Percorsi insoliti come la città termale Bath, Patrimonio mondiale dell’Unesco e la Cornovaglia.

Inghilterra: percorsi suggestivi a Bath e Cornovaglia



Un ottimo esempio è il sud-ovest della nazione, una regione del paese trascurata dai visitatori e,
tuttavia, contiene tutti gli elementi chiave per un soggiorno meraviglioso. 

Inghilterra: percorsi suggestivi a Bath e Cornovaglia

Questo succede perchè non si conosce nulla su questa zona e perciò non si è consapevole che contiene la più bella città termale romana nel paese, spiagge sabbiose, una foresta pluviale e qualche ottimo scuole dove praticare il surf.

Sud-ovest dell’Inghilterra

Una miscela ideale per tutta la famiglia! Ci sono talmente tanti posti meravigliosi da visitare a sud-ovest, che è difficile decidere da dove cominciare. 

Bath, l’unica città inglese Patrimonio Mondiale dell’Umanità

Inghilterra: percorsi suggestivi a Bath e Cornovaglia

Focalizziamo la nostra attenzione su Bath, l’unica città inglese Patrimonio Mondiale dell’Umanità. La città di Bath fu fondata prima che i Romani arrivassero nelle isole britanniche, ma i Romani l’abbellirono, contribuendo a costruire la sua reputazione. 

Ciò è dovuto principalmente alla costruzione del vasto complesso di Roman Baths, che è ancora aperta ai visitatori che possono  bere l’acqua termale, prodotta da una sorgente naturale! 

La città è anche rinomata per la sua splendida architettura e distintivo georgiano, in nessun altro luogo questo aspetto è più evidente rispetto ad altre località con architettura  georgiana. 

-Pubblicità-

Come ci si aspetterebbe da una città inglese, si trova un mix moderno di negozi, ristoranti, teatri e pub. La bellezza di Bath è che il moderno e l’antico sembrano vivere fianco a fianco.

Le Terme a Bath

I bagni hanno una lunga storia, che risale ai tempi dei romani. I romani costruirono bagni pubblici in molte città, e questi bagni erano usati sia per la pulizia che per il relax. Dopo la caduta dell’Impero Romano, i bagni pubblici caddero in disuso, ma nel Medioevo iniziarono a riapparire.

I bagni medievali erano spesso costruiti in case private, ed erano usati sia per la pulizia che per scopi medici. Nel XVI secolo, i bagni pubblici iniziarono a diventare più comuni, ed erano spesso costruiti da imprenditori privati, e venivano addebitate delle tariffe per l’uso.

I bagni pubblici erano spesso situati in aree povere della città, e venivano utilizzati da persone che non avevano una vasca da bagno in casa.

Nel XIX secolo, i bagni pubblici divennero ancora più comuni. Ciò era dovuto in parte al miglioramento delle condizioni igieniche e in parte alla crescita delle città. I bagni pubblici erano spesso situati vicino a mercati e altri luoghi pubblici, e venivano utilizzati da persone che erano in giro.

Nel XX secolo, i bagni pubblici iniziarono a declinare. Ciò era dovuto in parte alla crescita delle case private con bagni al loro interno e in parte alla costruzione di piscine pubbliche. Tuttavia, i bagni pubblici sono ancora utilizzati da alcune persone, soprattutto in aree povere della città.

Ecco alcuni dei bagni più famosi:

-Pubblicità-

* I bagni romani di Bath: questi bagni furono costruiti dai romani nel I secolo d.C. e sono uno dei siti turistici più popolari di Bath.

* I bagni turchi di Harrogate: questi bagni furono costruiti nel 1842 e sono uno dei bagni turchi più grandi d’Europa.

* I bagni vittoriani di Scarborough: questi bagni furono costruiti nel 1866 e sono un esempio ben conservato di un bagno vittoriano.

* I bagni Art Déco di Plymouth: questi bagni furono costruiti nel 1935 e sono un esempio ben conservato di un bagno Art Déco.

-Pubblicità-

I bagni sono una parte importante della storia e della cultura inglese. Sono un luogo dove le persone possono rilassarsi, fare esercizio fisico e socializzare. I bagni sono anche un luogo importante per la salute e il benessere, e possono aiutare a prevenire le malattie.

Cornovaglia

Inghilterra percorsi suggestivi a Bath e Cornovaglia



Sempre nel Sud Ovest, si trova la Cornovaglia, una gemma nascosta che sembra essere rimasto inalterata nei secoli, nonostante la passione degli inglesi di visitare la contea per le loro vacanze. 

La Cornovaglia è una penisola nell’estremo sud-ovest dell’Inghilterra. Confina con il Devon a est e a sud, con l’Oceano Atlantico a nord e a ovest e con il Mar Celtico a sud. La Cornovaglia ha una popolazione di circa 564.000 abitanti.

Il clima della Cornovaglia è mite e umido, con temperature medie che vanno dai 10°C (50°F) in inverno ai 20°C (68°F) in estate. La contea è nota per i suoi splendidi paesaggi, che comprendono coste frastagliate, spiagge sabbiose e dolci colline.

La Cornovaglia ospita numerose attrazioni storiche e culturali, tra cui:

* Castello di Tintagel: questo è un castello del XIII secolo che si dice sia il luogo di nascita di Re Artù.

* Lanidrock House: questa è una casa di campagna vittoriana che ora è aperta al pubblico.

* Monte San Michele: si tratta di un’isola tidale che ospita un castello del XII secolo.

* The Eden Project: questo è un giardino botanico che ospita una varietà di piante provenienti da tutto il mondo.

La Cornovaglia è anche una popolare destinazione turistica, con molte persone che visitano la contea per godersi le sue spiagge, i paesaggi e le attrazioni. La contea ospita anche numerosi festival ed eventi durante tutto l’anno, tra cui:

* The Royal Cornwall Show: questo è uno spettacolo agricolo che si tiene a giugno.

* La Falmouth Week Regatta: questa è una regata velica che si tiene in agosto.

* Il Festival di St. Ives: è un festival di musica e arte che si tiene a settembre.

La Cornovaglia è una contea bellissima e storica con molto da offrire ai visitatori. La contea è una popolare destinazione turistica ed è anche un ottimo posto in cui vivere e lavorare.

Si trovano caratteristici, tradizionali cittadine balneari, ma anche paesi moderni, dove rilassarsi sulla spiaggia e godere delle migliori condizioni per fare surf del paese (la cittadina di St Ives è particolarmente
interessante da visitare). 

Come arrivare nel sud-ovest

Arrivare al sud-ovest non è mai stato così facile, in quanto voli diretti sono disponibili per l’aeroporto di Exeter

La prossima volta che pensi di visitare l’Inghilterra, perchè non date un’occhiata a ciò che il sud-ovest ha da offrire. Sarete piacevolmente sorpresi da posti idilliaci e particolari. e dal buon cibo inglese.

Cristina Giordano
Cristina Giordanohttps://appuntisulblog.it/
Ciao a tutti, sono Cristina Giordano, una blogger che si occupa di moda, viaggi, tecnologia, alimentazione e benessere.
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Articoli Correlati

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina