Tradizioni del 1 Maggio nel mondo

Date:

Il 1 maggio si celebra in 66 paesi in tutto il mondo: è un giorno festivo o un giorno libero. Scopriamo le tradizioni del 1 Maggio nel mondo. Nell’alto Medioevo, l’Europa celebrava la festa della semina primaverile nella notte tra il 30 aprile e il 1 maggio. Coloro che erano di scarso interesse per il raccolto si riunivano questa notte per il Sabbath delle streghe e di altre forze magiche oscure: la Notte di Valpurga.

Man mano che la chiesa si rafforzava, la Notte di Valpurga fu bandita in tutta Europa. Di conseguenza, fino alla fine del XIX secolo, gli abitanti del Vecchio Mondo celebravano il Primo Maggio solo come il giorno della semina primaverile.

Tradizioni del 1 Maggio nel mondo

Pochi sanno che anche la festa del Primo Maggio ha radici pagane. Il fatto è che il mese di maggio prende il nome dalla dea Maya, la dea della terra e della fertilità, adorata dagli abitanti dell’antica Italia. Dopo aver arato le terre e seminato, gli antichi festeggiavano solennemente il primo giorno di maggio affinché la fatica primaverile non andasse sprecata e si avesse un buon raccolto.

Inoltre, per tradizione, il Primo Maggio viene celebrato in molti paesi europei. Soprattutto in questi paesi questa festa è associata a diversi fiori primaverili. Ad esempio, in Spagna, nel giorno delle vacanze, i giovani sposi regalano ai loro prescelti fiori, che ormai sbocciano.

Le vacanze di primavera vengono celebrate in modi diversi in diversi paesi del mondo. Conosciamo quelli più interessanti.

1 Maggio in Italia

Tradizioni del 1 Maggio nel mondo
Tradizioni del 1 Maggio nel mondo

Gli antichi romani adoravano Flora, la dea dei fiori e della primavera a cui erano dedicate le feste Florialia. La dea era rappresentata da una piccola statua decorata con ghirlande. Una processione di cantanti e ballerine portava la statua davanti al sacro albero fiorito. In seguito il festival si è trasferito in altri paesi.

In Sicilia il 1 Maggio tutti raccolgono le margherite di prato che, secondo le credenze locali, portano felicità.

-Pubblicità-

Nel Primo Maggio italiano, la sua dualità si manifesta chiaramente: alcuni italiani celebrano questo giorno nello stile delle prime sfilate dei lavoratori, altri – secondo le tradizioni che discendono dall’antica Roma. Gli italiani cantano serenate sotto le finestre delle loro ragazze preferite. Inoltre, i giovani possono invitare la propria amata a sposarsi ponendo un ramo verde davanti alla sua porta. Se la ragazza è d’accordo, prende il ramo, altrimenti lo getta sulla strada.

Un’altra usanza è l’albero del Primo Maggio. Questo è un albero vivo piantato per le vacanze o un pilastro decorato con ghirlande e fiori. La gente balla e canta intorno all’albero del Primo Maggio, balla in cerchio e fa esplodere i fuochi d’artificio.

Francia 

Tradizioni del 1 Maggio nel mondo
Festa dei mughetti in Francia

Il 1 maggio è un giorno festivo ufficiale in Francia. I francesi furono i primi a parlare dei loro diritti e il 1 maggio 1833 il governo della Repubblica francese emanò un decreto sui diritti dei lavoratori. Il 1 maggio in Francia è la festa dei mughetti, tutti si regalano mazzi di questi profumati fiori primaverili. Il fiore dovrebbe essere essiccato e conservato per un anno intero, fino alla prossima vacanza.

Ma non si regalano solo mughetti: in segno di amicizia e amore si può regalare un rametto di biancospino, di quercia o di pioppo. Le ragazze con un cattivo carattere ricevono una foglia di agrifoglio e le ragazze pigre ricevono un ramo di sambuco. La notte dal 30 aprile al 1 maggio è la Notte di Valpurga, il dilagare degli spiriti maligni, da cui è imperativo proteggersi. In questa notte la rugiada, il latte e l’olio hanno proprietà curative particolarmente.

Germania

Si festeggia il 1 maggio in Germania, chiamato (Maifeiertag) è stato celebrato con gioia fin dall’antichità. Lì puoi ballare, cantare, comprare cose utili e divertenti alla fiera dell’artigianato e ascoltare musica. La celebrazione si svolge in onore della natura rigeneratrice e della primavera in fiore. L’inverno è passato: la natura inizia una nuova vita.

Svezia 

Gli svedesi celebrano il 1 maggio come giorno della semina primaverile. Le persone si riunivano nei parchi o nelle foreste suburbane, cantavano canzoni, ballavano in cerchio, intrecciavano ghirlande e saltavano sui falò. Nei tempi moderni, ai falò e alle ghirlande di fiori di campo sono stati aggiunti fuochi d’artificio e spettacoli pirotecnici.

Dopo la fine della seconda guerra mondiale, quando i socialisti salirono al potere nel paese, il Primo Maggio ricevette lo status di Giornata dei diritti dei lavoratori. In questa giornata, sindacati e datori di lavoro organizzano discussioni sulla legislazione del lavoro e sulle possibili riforme. È vero, la maggior parte degli svedesi preferisce ballare attorno al fuoco piuttosto che rispettare le leggi.

-Pubblicità-

Gran Bretagna  

Tradizioni del 1 Maggio nel mondo
Beltane Festival in Gran Bretagna

Mentre gli americani lavorano il 1 maggio, gli inglesi riposano. Celebrano questa festa dal 1977. A quel tempo, il Partito Laburista era al potere e fino ad oggi ha concesso lo status di giorno festivo.

In Scozia e Galles, fin dall’alto Medioevo, veniva celebrato Beltane festival, una festa religiosa dedicata al dio del sole e della fertilità, Belenes. In questo giorno venivano accesi due grandi fuochi e tra di essi venivano passati gli animali domestici. Si credeva che ciò avrebbe protetto il bestiame dalle malattie e avrebbe assicurato una ricca prole. La gente ballava e saltava sui fuochi per purificarsi dai peccati e dalle malattie.

Beltane è ancora celebrata a Edimburgo, in Scozia. Circa 12mila persone vengono ogni anno a Calton Hill per assistere al grande festival del fuoco. Il resto degli inglesi in questo giorno può andare a una manifestazione contro i tagli ai salari e alle pensioni, solitamente pacifica.

Turchia

In Turchia il 1 maggio fu cancellata nel 1980 dopo un colpo di stato militare. Tuttavia, i sindacati hanno continuato a manifestare, tutt’altro che pacifici. Il più tragico è stato il Primo Maggio di Istanbul del 1997, quando 500mila persone manifestarono. A seguito della sparatoria e degli scontri in piazza Taksim, 36 persone sono state uccise e circa 130 ferite. Le autorità turche, sotto la pressione delle organizzazioni sindacali, sono state costrette a rendere nuovamente festivo ufficiale il 1° maggio.

-Pubblicità-

Cina 

Fino a poco tempo fa, il 1° maggio in Cina era l’inizio di una delle tre “Settimane d’oro”, quando il fine settimana durava un’intera settimana in tutto il Paese. Al giorno d’oggi i cinesi viaggiano molto. Le “Settimane d’oro” sono apparse in Cina nel 1999, ma già nel 2007 la settimana di maggio è stata cancellata perché aveva un impatto negativo sulla produzione e sul commercio. Ma il 1 maggio è ancora un giorno libero.

Spagna

Il 1 maggio in Spagna, Santiago Verde, festa degli innamorati e dei fiori. Le ragazze vanno in giro incoronate di rose e garofani, accompagnate dagli innamorati che cantano le loro lodi.

Olanda

Il Festival dei Tulipani si svolge qui nell’ultima settimana di aprile e nella prima settimana di maggio. Il giorno centrale di questa festa è la Domenica della Cipolla. Nei villaggi, ancora oggi, il 1 maggio, è consuetudine che i ragazzi e le ragazze vengano “smistati” in coppie, e un elenco di queste coppie è affisso in un luogo visibile.

Paesi scandinavi 

Qui non dormono la notte di Valpurga. Accendono fuochi, ballano in cerchio, suonano strumenti musicali e sparano per spaventare i troll prima di scacciare il bestiame. Secondo le credenze popolari danesi e svedesi, in questa notte streghe e demoni volano ai loro raduni e le fiamme degli incendi impediscono loro di fermarsi e danneggiare le persone. Il giorno stesso, il 1° maggio, nei paesi scandinavi viene chiamato “il giorno del cuculo”.

Sud Africa

Qui in Sud Africa, la Giornata della Solidarietà si svolge sotto il patrocinio delle autorità. I sindacati organizzano mostre di prodotti di arte popolare, vendita di beni di consumo a prezzi ridotti ed esibizioni di gruppi musicali amatoriali e professionali. 

Svizzera, Repubblica Ceca, Slovacchia, Ungheria

Il 1 Maggio è festa in Svizzera, le ragazze piantano un pino davanti alla finestra. In altri paesi, di notte, i giovani piantano pali di maggio in un luogo poco appariscente davanti alle finestre delle loro amanti.

Grecia 

Il primo Maggio in Grecia i bambini si alzano presto la mattina alla ricerca della prima rondine di primavera. Quando trovano un uccello, camminano lungo le case e cantano canzoni di primavera. I loro vicini li trattano con frutta, noci e torte.

Finlandia

I finlandesi hanno anche la loro festa del Primo Maggio, chiamata “Vappu Day” ed è una sorta di festa della primavera e del lavoro. È celebrato dal IV secolo e i suoi iniziatori furono i contadini. 

Corea del Sud

Ma in Corea del Sud, quasi tutta la popolazione festeggia il compleanno di Buddha in questo giorno. Ai nostri giorni, da festa religiosa si è trasformata in una festa quasi secolare: migliaia di processioni, danze e canti.

Cristina Giordano
Cristina Giordanohttps://appuntisulblog.it/
Ciao a tutti, sono Cristina Giordano, una blogger che si occupa di moda, viaggi, tecnologia, alimentazione e benessere.
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Articoli Correlati

Ferdinando Magellano cosa ha scoperto?

Ferdinando Magellano cosa ha scoperto? L'esploratore portoghese guidò la prima spedizione che circumnavigò con successo il globo nel...

Colonna Traiana un film di pietra in 155 scene

Colonna traiana un film di pietra in 155 scene rappresentate in rilievo che ispirò successivi monumenti a Roma...

Cosa vedere a Perugia e dintorni in 1 giorno

Cosa vedere a Perugia e dintorni in 1 giorno per le vacanze primaverili in centro Italia, nella città...

Oceano Pacifico perchè si chiama così? 4 teorie

Non importa quanto possa sembrare strano, l'Oceano Pacifico è il più grande del mondo. Oceano Pacifico perchè si...
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina