In crociera negli Emirati Arabi: cosa bisogna sapere

Date:

In crociera negli Emirati Arabi. Approfittare delle offerte crociere può rappresentare davvero un’esperienza meravigliosa per andare alla scoperta di tutto ciò che ha da offrire Dubai. Questa città-stato ha sviluppato in maniera importante il suo lato più moderno e ha saputo al contempo conservare la sua componente storica e antica, custodendo tradizioni e cultura.

Quando si parla di Emirati Arabi, il primo pensiero si sposta subito su Dubai. Si tratta di una delle destinazioni turistiche più apprezzate, soprattutto per la capacità di offrire soggiorni all’insegna del lusso e servizi di ogni tipo, sempre rispettando elevati standard qualitativi.

In crociera negli Emirati Arabi: cosa bisogna sapere

In crociera negli Emirati Arabi cosa bisogna sapere
In crociera negli Emirati Arabi cosa bisogna sapere

Gli Emirati Arabi Uniti, situati nella parte occidentale della penisola arabica, sono costituiti da sette emirati situati nel Golfo Arabico accanto all’Arabia Saudita, al Qatar, al Kuwait e al Sultanato dell’Oman. Tra le città più famose degli Emirati o la più famosa di questi sette emirati ci sono Dubai e Abu Dhabi.

Con la raffinatezza e la perfezione delle sue famose linee e icone, e le famose località balneari, gli Emirati Arabi Uniti sono il luogo perfetto dove trascorrere le vacanze con la famiglia.

Il periodo migliore per una crociera negli Emirati Arabi

In crociera negli Emirati Arabi cosa bisogna sapere
Cammello a Dubai Marina, United Arab Emirates

La finestra temporale più adatta per chi desidera scegliere una delle tante crociere negli Emirati Arabi è senza dubbio quella che va da novembre fino a marzo. Il motivo è facile da intuire: dato il clima tipicamente desertico, questo è il periodo dell’anno in cui le temperature non sono torride e ci si può godere di più le giornate in spiaggia e le escursioni.

Per questa ragione, bisogna cogliere le occasioni al volo e scegliere una delle tante offerte di Costa Crociere, che propone delle crociere negli Emirati Arabi affascinanti ed emozionanti, con la possibilità di godersi alcune esperienze uniche. Ad esempio, si potrà andare alla scoperta dei giardini silenziosi delle moschee (il più grande si trova ad Abu Dhabi), e salire su alcuni punti panoramici dei grattacieli più alti in tutto il mondo.

Il tutto viene garantito con un’esperienza di viaggio a bordo completa sotto ogni punto di vista, avendo la possibilità di scegliere tra un gran numero di bar e ristoranti, e godersi i servizi proposti all’insegna del comfort e della sostenibilità.

-Pubblicità-

Un inverno tra mare e deserto

In crociera negli Emirati Arabi cosa bisogna sapere
Sheikh Zayed Mosque, Abu Dhabi, United Arab Emirates

Per visitare Dubai i mesi invernali rappresentano il periodo migliore, soprattutto per scoprire la città al meglio, dato il raggiungimento del suo massimo splendore sviluppatosi negli ultimi decenni. Da non perdere tante escursioni, anche notturne, che vi permetteranno di scoprire l’anima più segreta di questi luoghi, caratterizzati da una cultura millenaria che si respira in ogni dove.

Il fascino di fare una passeggiata nell’antica città di Muscat, che trasuda storia e arte, senza dimenticare la possibilità di navigare nel fiordo in Oman, ma anche rimanere a bocca aperta di fronte alle tante moschee che si trovano ad Abu Dhabi. Tra le altre, non c’è dubbio che una visita la merita quella che viene ritenuta a tutti gli effetti una delle meraviglie del mondo moderno.

Si tratta della Moschea dello sceicco Zayed, la cui costruzione risale al 2007 e che si caratterizza per essere stata rivestita per buona parte delle sue parti esterne di uno spettacolare marmo bianco arrivato dalla Macedonia.

Al suo interno si possono ammirare numerosi lampadari realizzati con splendidi cristalli Swarosvski, ma anche un tappeto che non ha eguali in tutto il mondo in quanto a dimensioni. Visitandola quando il sole sta per tramontare, si potrà apprezzare ancora di più l’effetto ottico e i meravigliosi colori che vengono a crearsi.

Lo shopping è una delle principali attrazioni degli Emirati Arabi Uniti. Ci sono grandi e scintillanti viali dello shopping, ma per un approccio più locale allo shopping, non c’è niente di meglio dei souk (strade del mercato).

Cristina Giordano
Cristina Giordanohttps://appuntisulblog.it/
Ciao a tutti, sono Cristina Giordano, una blogger che si occupa di moda, viaggi, tecnologia, alimentazione e benessere.
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Articoli Correlati

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina