Leggings per curvy: come abbinarli

Date:

I leggings nascono principalmente come calzatura sportiva, grazie alla loro estrema comodità dovuta all’elasticità, ma a oggi vengono utilizzati nella vita di tutti i giorni, a partire dalle occasioni meno formali, fino ad arrivare agli ambiti lavorativi o scolastici. 

Leggings per curvy: come abbinarli. I leggings sono i pantaloni da donna per eccellenza: comodi, eleganti, versatili e adatti a ogni situazione durante ogni periodo dell’anno. Nonostante si pensi che, essendo pantaloni aderenti, siano adatti solo per persone magre, in realtà non è così: infatti, questi pantaloni possono essere indossati anche da taglie forti o da persone che hanno una fisionomia dalle forme accentuate. Nei prossimi paragrafi andremo quindi a vedere come abbinare i leggings per curvy rimanendo sempre stilosi e alla moda. 

Come abbinare i leggings per curvy

Leggings per curvy come abbinarli
Leggings per curvy come abbinarli

I leggings per curvy sono un capo d’abbigliamento molto versatile e facilmente abbinabile. Per uno stile casual adatto a tutte le stagioni possiamo abbinarli con maglie oversize o giacche, mentre per un look più sofisticato sono ottimi da indossare anche con un cardigan. 

Un consiglio che ci teniamo a darvi è quello d’indossare i leggings sotto a una maglia che sia eversive, un vestito o una giacca lunga che copra almeno fino ai fianchi. Per questo motivo, secondo noi è sempre meglio indossarli con sopra qualcosa, a meno che non siano per l’attività sportiva, così da coprire sempre il sedere, rimanendo comunque con outfit stilosi ed eleganti e soprattutto mai volgari.

Come scegliere i leggings?

Per abbinare al meglio i nostri nuovi leggings, dobbiamo però seguire alcuni piccoli accorgimenti.

La prima cosa da tenere in considerazione quando si scegle i Leggings per curvy è sicuramente la scelta della taglia. Rispetto a dei classici pantaloni tradizionali, i leggings sono più facili da indossare, perché il loro materiale è molto elastico e permette al corpo di non creare rotolini. La scelta della taglia giusta è comunque molto importante, perché un modello troppo stretto potrebbe creare problemi  a livello della pancia.

L’elastico in vita deve essere quindi perfetto per la nostra corporatura, e lo stesso discorso è valido per quanto riguarda le gambe. Il tessuto deve rimanere teso, ma non troppo, e non deve diventare trasparente. È quindi giusto che il tessuto, qualsiasi esso sia, sia tirato ed elasticizzato, ma sempre nelle dovute maniere e mai troppo.

Quali colori scegliere?

Leggings per curvy: come abbinarli
Leggings per curvy: come abbinarli

I colori dei leggings per i quali potrai optare sono molteplici: il più utilizzato e il più classico è sicuramente il nero, perché facilmente abbinabile e sobrio. 

-Pubblicità-

Oltre al gusto personale e allo stile che si vuole indossare, alcune colorazioni o tonalità possono essere più indicate per specifiche tipologie di fisico. Per esempio, se abbiamo delle gambe voluminose o robuste, è consigliato indossare dei leggings neri o comunque scuri e a tinta unita. Per dare invece un maggior slancio alla silhouette, è anche consigliato abbinarli con dei tacchi, naturalmente se la situazione e l’occasione sono adatte. 

Se, invece, abbiamo delle gambe più snelle, avremo una maggiore possibilità di scelta e potremo optare infatti per i classici neri, colori più chiari o con tessuti fantasia. In questo caso, i tessuti fantasia dovranno essere abbinati a delle magliette monocromatiche e che siano semplici, perché altrimenti potremmo incorrere nel problema di creare confusione con le troppe fantasie e sminuire così il nostro outfit. 

Questi sono solamente alcuni dei consigli per indossare i leggings rimanendo sempre alla moda, ma essendo molto versatili come capo d’abbigliamento potranno essere indossati con una vastissima gamma di combinazioni differenti, così da poter trovare un look che sia unico e inimitabile.

Cosa da non fare quando si indossano i leggings

I leggings, come già detto, sono pantaloni molto versatili e che si presentano a essere utilizzati in molte situazioni ed eventi differenti. Ci sono però alcuni piccoli accorgimenti da evitare assolutamente quando si indossano i leggings, in particolare i leggings per curvy.

Il primo errore da evitare è sicuramente quello d’indossare i leggings con calze a vista oppure far vedere il piede. Indossando i leggings si dovrà far vedere solo un pezzettino di caviglia e poi direttamente la scarpa. 

Evita di prendere leggings realizzati con tessuti troppo poco coprenti: essendo pantaloni attillati potrebbero farti mettere in vista il tuo “lato B”. 

Ultimo piccolo consiglio, ma non per importanza, è quello di evitare di tirare su dalla vita troppo i leggings, perché potrebbero mettere fin troppo in risalto le forme, risultando così volgari.

Cristina Giordano
Cristina Giordanohttps://appuntisulblog.it/
Ciao a tutti, sono Cristina Giordano, una blogger che si occupa di moda, viaggi, tecnologia, alimentazione e benessere.

4 Commenti

Sottoscrivi
Notificami
4 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Giusy Loporcaro

Sicuramente i leggings sono il capi più amato di sempre e da tutte! In particolare per le curvy credo siano poi il bottom più comodo.

Rosaria

finalmene anche le curvy possono indossare i leggins senza doversi vergognare anzi sono davvero comodissimi

Daiana Bianco

Eccomiiii! Leggins tutta la vita!
Sono curvy e ho leggins di tutti i tipi e fatture. Senza mi sento strana. Estate e inverno.
Lunga vita ai leggings!

sara

Io utilizzo sempre i leggings a vita alta con maglie o camice extralarge, li porto spesso perchè sono comodissimi!

Articoli Correlati

Scarpe comode eleganti adatte ad ogni situazione

Impossibile prescindere però anche dall'eleganza e dal glamour, la ricerca di scarpe comode eleganti adatte ad ogni situazione...
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina