Perché non perdo peso con cheto 5 cause

Date:

Una guida agli errori che si commettono al passaggio a una dieta cheto senza interruzioni. Con la chetogenica non dimagrisco, 5 cause principali da considerare per comprendere e raggiungere il tuo obiettivo.

Perché non perdo peso con cheto 5 cause

Perché non perdo peso con cheto, 5 cause: ormonali, nutrizionali, alimentari, psicologici e fisiologici. Per una vita più sana è necessario scendere al peso ideale ma il processo di perdita di peso non è lineare, ma piuttosto graduale. Il corpo arriva all’equilibrio in ogni fase e ci possono essere periodi in cui il peso non cambia. 

Perché non perdo peso con chetogenica, 5 cause
Perché non perdo peso con chetogenica, 5 cause

Nelle donne, il peso complessivo è in gran parte controllato dal ciclo mestruale. La risposta alla domanda sul perché non riesco a perdere peso può dipendere da 5 cause principali. 

– 1. Motivi ormonali per non perdere peso

Perché la dieta chetogenica non funziona? Con la chetogenica non dimagrisco a causa di disturbi ormonali. Potresti non essere in grado di perdere peso per motivi di salute anche se mangi di meno e fai sport. 

  • Barriere ormonali. La mancanza o l’eccessiva secrezione di alcuni ormoni nel nostro corpo può influenzare la velocità del metabolismo. 
  • Lipedemasindrome gambe gonfie e trattamenti: questa condizione provoca eccessivi depositi di grasso sui fianchi e sulle gambe di una donna che sono molto difficili da perdere. Il lipedema provoca spesso ecchimosi e dolore.
  • Ipotiroidismo: bassi livelli di ormone tiroideo causano un rallentamento del metabolismo, una causa comune che rende difficile la perdita di peso. Oltre a non riuscire a dimagrire, ci sono problemi come affaticamento, gonfiore, perdita di capelli, rottura delle unghie, pelle secca e sonnolenza.
  • Resistenza all’insulina. Il motivo principale dell’insulino-resistenza, che rende difficile il controllo del peso, è il grasso intorno alla vita. Si manifesta con sintomi come crisi di fame, desiderio di dolci, sazietà e stanchezza.
  • Superlavoro della ghiandola surrenale. Se hai un corpo che produce troppo cortisolo, diventa molto difficile perdere peso. 
  • Sindrome dell’ovaio policistico (PCOS): condizione caratterizzata da insulino-resistenza e accumulo di grasso ormonale nell’addome. Colpisce il 21% delle donne in età riproduttiva. Irregolarità mestruali o mancanza di mestruazioni, acne, crescita dei capelli di tipo maschile, perdita di capelli sono i sintomi più importanti.

– 2. Carenze nutrizionali

Perché non perdo peso con chetogenica, 5 cause
Perché non perdo peso con chetogenica, 5 cause

Perché non perdo peso con cheto, 5 cause tra cui l’avitaminosi.

  • Carenza di ferro. Il ferro partecipa alla struttura dell’emoglobina e prende parte al trasporto di ossigeno alle cellule. Le cellule ottengono energia scomponendo il glucosio con questo ossigeno. La presenza di carenza di ferro rallenterà il processo riducendo la quantità di ossigeno trasportato. 
  • Vitamina D e Calcio. La carenza di vitamina D è più comune negli individui obesi, rendendo difficile il controllo del peso. Le diete che soddisfano il fabbisogno di calcio hanno più effetti dimagranti rispetto a quelle che non lo fanno.
  • Vitamine B. Alcune vitamine del gruppo B svolgono un ruolo nel metabolismo energetico, mentre altre sono efficaci sull’emoglobina. Per questo motivo le vitamine del gruppo B sono molto importanti nei processi di mantenimento e perdita di peso.

3. Dieta alimentare

Perché non perdo peso con cheto, 5 cause, la principale è la dieta alimentare errata.

Perché non perdo peso con chetogenica, 5 cause
Perché non perdo peso con chetogenica, 5 cause
  • Consumo di troppi grassi! Per dimagrire bisogna mangiare solo cibi integrali (carne, pesce, avocado, ecc.), aumentare l’attività fisica e magari fare giorni di digiuno! D’altra parte, se si mantiene un deficit calorico artificiale e giornaliero durante l’adattamento, il corpo potrebbe percepirlo come stress e rallentare, nel qual caso può iniziare a guadagnare e immagazzinare energia per un uso futuro. 
  • Scarso apparato digerente. Se digerisci male ciò che mangi, compresi i grassi, devi iniziare la dieta cheto in modo ancora più fluido. Se non si dispone della flora intestinale e della flora dello stomaco adeguate, è possibile trovare una soluzione con alimentazione probiotica o integratori.
  • Bassa densità nutritiva di ciò che mangi. Il corpo è cronicamente carente di ciò di cui ha bisogno e rallenta il metabolismo, aumentando la fame e causando l’eccesso di cibo. 
  • Troppi errori e rinvii troppo frequenti rallentano il processo di cheto adattamento e il processo di perdita di peso. 
  • Troppi dolci, anche quando si sostituisce lo zucchero con i dolcificanti, il pancreas sintetizzerà comunque l’insulina. Questo è comune nelle persone con diabete di tipo 2 e iperinsulinemia.
  • Troppi latticini e frutta a guscio. Questi prodotti possono causare gonfiore e varie reazioni autoimmuni, quindi dovresti rimuoverli per almeno un mese.
  • Sei in cheto, ma non in chetosi. Con la chetogenica non dimagrisco. Conteggi imprecisi dei carboidrati o carboidrati nascosti portano a un aumento significativo dei carboidrati, che impedisce di rimanere in chetosi. Conta attentamente i carboidrati giornalieri per almeno una settimana.

– 4. Barriere psicologiche

Perché non perdo peso con cheto, 5 cause tra cui barriere psicologiche

-Pubblicità-
  • Desiderare di perdere peso per un aspetto migliore e ignorare i benefici per la salute. Se ti interessa solo l’aspetto fisico, è probabile che inizi e smetta spesso di seguire una dieta. Mettere la salute al primo posto e cambiare le abitudini alimentari è l’unica soluzione a questo problema.
  • Lo stress cronico. Uno dei motivi che aumenta il cortisolo, il principale ormone dello stress cronico. Il suo rilascio stimola il sistema nervoso simpatico che rilascia glicogeno (glucosio) nel sangue per dare ai muscoli più energia per scappare dal pericolo. Ma quando ciò accade continuamente, la glicemia può aumentare, seguita dall’insulina. Livelli elevati d’insulina sopprimono la produzione di chetoni. Ecco perché la dieta chetogenica e lo stress cronico sono incompatibili!
  • Dormi male. Con la chetogenica non dimagrisco se soffro d’insonnia, sarà più difficile perdere peso.

5. Motivi fisiologici

Perché non perdo peso con chetogenica, 5 cause tra i quali motivi fisiologici

  • Con la chetogenica non dimagrisco a causa di disturbi ormonali e la menopausa rende più difficile perdere peso. Ogni cinque anni nel tuo corpo si accumulano alcuni chili in più, ciò è correlato a un rallentamento del tasso metabolico e a una diminuzione delle capacità motorie.
  • Se non riesci a perdere peso nonostante fai attività fisica e vari sport aerobici come il ballo e la passeggiata, cambia il tuo stile sportivo e il programma di esercizi a intervalli regolari. Ne aumenta l’effetto.

Perché la dieta chetogenica non funziona? 5 cause

Con la chetogenica non dimagrisco. I metodi che danno risultati rapidi causano la perdita muscolare e idrica, oltre a rallentare il metabolismo e causare 10 malattie che causano obesità e rimedi. Queste diete, in cui l’aumento di peso è inevitabile, faranno aumentare il rapporto grasso e il tuo corpo invecchierà. Il tuo obiettivo è Perdere peso velocemente in modo sano ottenendo grandi risultati in breve tempo, stabilendo piccoli obiettivi a breve termine basati sulla salute.

Cristina Giordano
Cristina Giordanohttps://appuntisulblog.it/
Ciao a tutti, sono Cristina Giordano, una blogger che si occupa di moda, viaggi, tecnologia, alimentazione e benessere.

2 Commenti

Sottoscrivi
Notificami
2 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Zelda

Purtroppo spesso non si capisce il vero motivo e questo incide moltissimo sulla persona. Spunti molto interessanti!

Sara Bontempi

Per una donna soprattutto sono molti i motivi per cui non si riesce a perdere peso, e non è nemmeno semplice capire subito qual’è il proprio motivo

Articoli Correlati

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina