Prelavaggio lavatrice cosa serve 5 pro e contro

Date:

Prelavaggio lavatrice cosa serve 5 pro e contro di un programma che consente di prenderti cura della biancheria in modo più efficiente, eliminando efficacemente lo sporco. Prelavaggio lavatrice cosa serve 5 pro e contro di un programma che aiuta a lavare meglio i vestiti e a eliminare lo sporco ostinato. Quando lo si utilizza, le cose non si deteriorano e non perdono il loro aspetto.

Affinché il bucato possa essere lavato bene, è necessario utilizzare non solo il programma principale, ma anche quello preliminare, efficace per vestiti con macchie e forte inquinamento. Vediamo come utilizzare questa modalità e scopriamo cos’è il Prelavaggio lavatrice 5 pro e contro.

Prelavaggio lavatrice cosa serve 5 pro e contro

Prelavaggio lavatrice cosa serve 5 pro e contro
Prelavaggio lavatrice simbolo

Prelavaggio lavatrice cosa serve 5 pro e contro. Il prelavaggio in lavatrice è un’ammollo progettato per pulire abbigliamento molto sporchi come la biancheria da letto, abiti da lavoro.

Molte persone preferiscono le modalità veloci per risparmiare elettricità e acqua. Tuttavia, sono efficaci solo quando il bucato è leggermente sporco. Invece questa funzione consente di effettuare due lavaggi consecutivi senza fermare la macchina. Prima del ciclo, la polvere viene versata immediatamente sia per il prelavaggio che per il lavaggio principale. Ha un simbolo uguale per tutte le lavatrici, una tinozza con sbarra verticale.

Prelavaggio cos’è?

Prelavaggio lavatrice a cosa serve 5 pro e contro
Prelavaggio lavatrice a cosa serve 5 pro e contro

Il pretrattamento è paragonato all’ammollo, modalità che sostituisce il lavaggio manuale dei panni particolarmente sporchi e con macchie ostinate. Ad esempio, quando è necessario lavare gli abiti da lavoro, una tovaglia macchiata da vino o i pantaloni di un bambino macchiato da fango e erba.

Il programma di prelavaggio è compatibile con quasi tutte le modalità: lavaggio a mano, cotone, fibra sintetica, delicato, denso, lana, jeans, ecc. Puoi installarlo prima dei programmi principali:

  • Cotone
  • Sintetici
  • Jeans
  • Modalità delicata e manuale
  • Cose oscure
  • Abbigliamento per bambini
  • Modalità intensiva.

La modalità non è compatibile con i programmi veloci ed rapidi. Non ti perdere l’articolo: Come pulire la lavatrice carica dall’alto? 4 metodi validi 

-Pubblicità-

Prelavaggio: cosa lavare con il prelavaggio?

Prelavaggio lavatrice cosa serve 5 pro e contro
A cosa serve il prelavaggio lavatrice, 5 pro e contro

Prelavaggio lavatrice cosa serve? Come programma aggiuntivo per capi molto sporchi o ingialliti. Ciò consente di ottenere migliori risultati di pulizia. Un prelavaggio per il lavaggio dei capi di abbigliamento non è un ciclo di lavaggio autonomo perché l’effetto pulente è troppo debole. Tuttavia, ci sono tessuti per i quali è sufficiente il prelavaggio come unico programma, purché non siano molto sporchi. includono:

  • tende
  • tende
  • asciugamani

Quanto tempo impiega la macchina per il lavaggio

Il prelavaggio lavatrice è un’opzione aggiuntiva che può essere attivata e disattivata.

  • La macchina raccoglie una grande quantità di acqua, che durante il ciclo mantiene una temperatura di 30 gradi. La bassa temperatura ti consente di far fronte anche alle macchie di sangue, frutta e caffè.
  • La polvere viene quindi rimossa dal vano per la circolazione preliminare. Nella vaschetta principale il detersivo rimane intatto.
  • Il cestello ruota lentamente per lavare la biancheria.
  • A seconda del modello della lavatrice, il tempo del ciclo varia da 30 minuti a 2 ore.
  • Al termine, l’acqua viene scaricata e ne viene prelevata una nuova per il lavaggio principale.

Quale detersivo puoi usare per il prelavaggio?

Per il prelavaggio lavatrice usa solo la polvere poiché il liquido defluisce nel cestello durante l’avvio del programma principale. Per trovare il detersivo giusto per i tuoi vestiti e accessori, puoi leggere la nostra guida ai diversi tipi di detersivo: Differenza detersivo in polvere e liquido, quale scegliere?

Prelavaggio lavatrice 5 Pro e contro

Prelavaggio lavatrice cosa serve 5 pro e contro
Prelavaggio lavatrice simbolo

– 5 Pro prelavaggio lavatrice

A cosa serve il prelavaggio lavatrice? Una sorta di ammollo, in cui le cose rimangono a lungo in un grande volume d’acqua con detersivo a basse velocità del tamburo. Vecchie macchie, sporco che ha mangiato i fili del materiale si gonfiano nel liquido, diventando permeabile al detergente. Come risultato dell’azione meccanica della rotazione, l’acqua e il lavoro dei componenti attivi dei prodotti chimici domestici, vengono restituiti ai vestiti sporchi freschezza e pulizia.

  1. Tempo di lavaggio breve
  2. Una ottima scelta per tessuti molto sporchi.I vestiti lavati prima in acqua fredda e poi in acqua calda saranno più puliti dei normali vestiti. Usando questa modalità sulla macchina, ti assicurerai che tutto lo sporco verrà scaricato senza dover rilavare le cose.
  3. Può aiutare a sbarazzarsi di vestiti e accessori ingialliti causati dall’uso costante di programmi brevi. Con il prelavaggio vengono ripristinate la bianchezza e la saturazione del colore.
  4. Adatto per pulire tende, tende o asciugamani meno sporchi in un unico lavaggio
  5. Non danneggia i tessuti elastici e delicati.

– 5 Contro prelavaggio lavatrice

  1. Non rimuove in misura sufficiente funghi, batteri o virus.
  2. Non necessario se la biancheria presenta normali tracce di sporco o stracci.
  3. Non un buon lavaggio singolo per i vestiti
  4. Lo svantaggio è che non può risparmiare risorse idriche. La macchina con questa funzione laverà più a lungo consumando piu acqua.
  5. Quando si utilizzano funzioni aggiuntive, la lavatrice consuma più elettricità rispetto al programma standard.

Prelavaggio lavatrice cosa serve e come usarlo

A cosa serve il prelavaggio lavatrice? Il prelavaggio in lavatrice non è molto diverso dal normale lavaggio normale. L’unica differenza è che versi la polvere nei 2 scomparti e poi premi il pulsante per attivare la funzione.

Prelavaggio lavatrice cosa serve 5 pro e contro
Prelavaggio lavatrice – cassetto

Come usare il prelavaggio:

  • Caricare lo sporco nel tamburo.
  • Riempire lo scomparto “1” con detersivo. La quantità consigliata è di 1 cucchiaio.
  • Versa la polvere nello scomparto principale (“2”). Puoi anche aggiungere uno smacchiatore.
  • Scegli il metodo di lavaggio principale in base al tipo di abbigliamento.
  • Attiva la funzione di prelavaggio.
  • Attendi che la lavatrice si spenga.
  • Rimuovere il cestello e stendere il bucato ad asciugare.

Se scegli una qualsiasi modalità e vedi accendersi l’icona “Prelavaggio”, non dimenticare di mettere la polvere nell’apposito scomparto. Ogni tanto disinfetta la lavatrice: Disinfezione lavatrice dai virus: 3 strategie vincenti

Perché hai bisogno di un prelavaggio?

Laviamo le lenzuola in lavatrice. Istruzioni per fare un buon bucato!

Prelavaggio lavatrice cosa serve 5 pro e contro. Per lavare i vestiti di alta qualità, è necessario non solo caricare le cose nel cestello e versare il detersivo. Per l’efficienza del processo, è importante osservare le seguenti regole come: I migliori consigli per lavare i collant a mano o in lavatrice

-Pubblicità-
  • Prima del lavaggio, separa i capi per colore, tipo di tessuto e grado di sporco per evitare che i capi bianchi si macchino con colori sbiaditi.
  • Ordina le cose in base al grado di sporco.
  • Tratta le macchie con un agente aggiuntivo.
  • Capovolgi i capi di abbigliamento.
  • Non lavare la biancheria colorata con il bianco.
  • Per le cose con strass, è meglio usare speciali borse a rete.
  • Organizza il lavaggio una volta alla settimana, perché più lunga è la macchia sui vestiti, più intacca le fibre del tessuto.
  • Le macchie difficili devono essere lavate a mano con sapone da bucato o uno speciale smacchiatore prima del lavaggio.
  • Se ci sono vecchie macchie di sporco sulla biancheria, si consiglia di pretrattare i punti con detersivo liquido o strofinare con sapone da bucato. Successivamente, puoi inserirlo nella lavatrice, includendo non solo il programma principale, ma anche quello preliminare.
  • Non utilizzare questa funzione per lavare capi delicati e lana, meglio salvare il tessuto e farlo a mano.

Al termine del prelavaggio, il ciclo viene eseguito nel regime di temperatura previsto dal programma principale (40°-90°C per cotone, lino, 30°-60°C per sintetici).

Cristina Giordano
Cristina Giordanohttps://appuntisulblog.it/
Ciao a tutti, sono Cristina Giordano, una blogger che si occupa di moda, viaggi, tecnologia, alimentazione e benessere.

3 Commenti

Sottoscrivi
Notificami
3 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti
Rita Caputo

E\’ tutto spiegato nei minimi dettagli.. grazie davvero, ora ho le idee più chiare!

Sara Bontempi

Non utilizzo spesso la funzione di prelavaggio nella lavatrice, ho sempre pensato che fosse uno spreco di elettricità far andare la lavatrice più di una volta, ma magari per i panni tanto sporchi è utile

Mara

Ciao io uso sempre il prelavaggio i panni vengono molto più puliti ed igienici ma ho anche il lavaggio con vapore per questo

Articoli Correlati

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina