7 Siepi fiorite da giardino, storia e vantaggi

Date:

7 Siepi fiorite da giardino, un sostituto completo per la recinzione con una storia nascita siepi interessante. Gli spazi verdi forniscono un buon isolamento acustico, protegge dalle raffiche di vento, e rende l’area del cortile elegante ed esteticamente gradevole. Nella creazione di una struttura vivente, puoi utilizzare diversi tipi e varietà di arbusti resistenti al gelo. 

Una buona soluzione per la decorazione dei bordi e per schermare abitazioni da sguardi indiscreti. Puoi formare una struttura da arbusti, alberi e piante rampicanti.

Le piante da siepe sono molto preferite nei giardini e nelle aree paesaggistiche. Le recinzioni floreali aggiungeranno colori vivaci alla vegetazione color smeraldo. Una varietà di colori, un aroma fragrante creerà un’atmosfera armoniosa di calore e comfort.

7 Siepi fiorite da giardino, storia e vantaggi

7 Siepi fiorite da giardino, recinzioni vivente con molti vantaggi. Arbusti e siepi fiorite da giardino opportunamente selezionati, tenendo conto delle condizioni climatiche dell’area, aiuteranno a proteggere il territorio da polvere, vento, ospiti indesiderati e sguardi invidiosi.

7 Siepi fiorite da giardino, storia e vantaggi
Biancospino

La copertura svolge una serie di funzioni:

  • Nasconde la proprietà della casa agli sguardi invidiosi dei vicini;
  • indica i confini della terra;
  • confina con sentieri o un giardino fiorito;
  • divide lo spazio in zone;

La storia della creazione di siepi dalle piante

I giardini pensili di Babilonia nei tempi antichi erano incorniciati da una siepe di rose e arbusti fioriti creata artisticamente. Alla fine del XVII secolo in Francia il progetto dei palazzi sarebbe stato incompleto senza siepi. Fu in questo paese che iniziò a svilupparsi l’architettura artistica del parco. Nobili e mercanti rurali adottarono la tradizione francese e iniziarono a decorare le loro tenute adiacenti con cespugli. 

A quel tempo, era redditizio lavorare come giardiniere e creare capolavori verdi per molti soldi.

-Pubblicità-

La storia della creazione di siepi dalle piante è lunga e leggendaria, che risale a migliaia di anni fa. Le siepi sono state utilizzate per diversi scopi, tra cui la delimitazione dei confini, la protezione della privacy, i frangivento e il controllo del bestiame.

Storia antica

Le prime testimonianze di siepi risalgono all’antico Egitto, dove venivano utilizzate per delimitare i confini e proteggere i raccolti. Le siepi venivano utilizzate anche nell’antica Grecia e a Roma, dove venivano spesso piantate lungo le strade e i campi.

Europa medievale

Nell’Europa medievale, le siepi erano ampiamente utilizzate per delimitare i confini e garantire la privacy. Venivano utilizzati anche per creare frangivento e proteggere il bestiame. Le siepi venivano spesso piantate con spine o altre piante appuntite per scoraggiare gli intrusi.

America coloniale

Nell’America coloniale, le siepi venivano utilizzate per una varietà di scopi, tra cui la delimitazione dei confini, lo screening della privacy e il controllo del bestiame. Le siepi sono state anche utilizzate per creare giacimenti e proteggere le colture.

Tempi moderni

Nei tempi moderni, le siepi sono ancora utilizzate per una varietà di scopi, ma vengono anche sempre più utilizzate per motivi estetici. Le siepi possono essere piantate in una varietà di forme e dimensioni e possono essere utilizzate per creare una varietà di look diversi.

7 Siepi fiorite da giardino, storia e vantaggi
Siepi fiorite da giardino

Poi le siepi migrarono in città ma per non assumere giardinieri, molti proprietari hanno iniziato a migliorare le proprie trame da soli. In Europa, è diventata una tradizione annuale organizzare un concorso per il giardiniere più abile che riceveva un’alta ricompensa e veniva invitato dal re nella sua proprietà come giardiniere di corte. All’inizio del XIX secolo le siepi sostituirono completamente quelle in pietra.

Tipi di siepi

Esistono molti tipi diversi di siepi, ognuna con il suo aspetto e uno scopo unici. Alcuni dei tipi più comuni di siepi includono:

-Pubblicità-

*Hedges formali: Le siepi formali sono in genere piantate in linea retta e sono tagliate a una forma specifica. Sono spesso usati per creare un senso di ordine e simmetria.

*Le siepi informali: Le siepi informali non sono rigidamente tagliate come le siepi formali. Spesso hanno un aspetto più naturale e possono essere usati per creare un’atmosfera più rilassata.

*siepi miste: Le siepi miste sono costituite da una varietà di piante diverse. Possono essere usati per creare un aspetto più colorato e interessante.

*Fence viventi: Le recinzioni viventi sono siepi che vengono piantate vicine e addestrate per crescere in un muro solido. Possono essere utilizzati per lo screening della privacy, i giardini e il controllo del bestiame.

-Pubblicità-

Quali piante sono migliori per fare una recinzione verde

7 Siepi fiorite da giardino, un muro vivente che può essere creato da varietà e tipi di colture decorative, selezionate secondo gli stessi parametri. Ad esempio, le piante da siepe di spine dovrebbero avere tutte le spine. Quando si scelgono le piantagioni, si dovrebbe tenere conto dello splendore della corona, dell’altezza, del tempo di fioritura, dei requisiti per le condizioni climatiche dell’area, della fertilità del suolo.

Nella creazione di una siepe, puoi utilizzare diverse varietà di piante, combinandole correttamente.

Piante da siepi sempreverdi

7 Siepi fiorite da giardino con i sempreverdi, belli tutto l’anno, puliscono bene l’aria dall’inquinamento. Anche le conifere sono popolari nella realizzazione di siepi. Questi sono thuja, cipresso di Lawson, varietà di pini e abeti, ginepro.

Tuia – Esistono molti tipi di thuja sempreverdi che vengono utilizzati nelle siepi, ma non tutti mostrano un alto tasso di crescita. Una buona scelta per le grandi siepi è la varietà a crescita rapida “Brabant”, che può raggiungere i 6-8 metri di altezza. Se vuoi una siepe più compatta e non ti dispiace aspettare ancora un po ‘, la thuja Smaragd è l’opzione migliore. Raggiunge i 3-4 metri di altezza, dalle caratteristiche di questa arborvitae: cime affilate.

Siepi miste

Da diversi tipi di piante si può creare una siepe a due file o una siepe mista. 7 Siepi fiorite da giardino da arbusti sempreverdi e decidui che possono essere piantati in una siepe in cui si alterneranno. Una combinazione ideale di thuja verde chiaro con una vescicola a foglie rosse, il crespino dorato di Thunberg con ginepro blu sembra interessante.

Piante a fioritura estiva

7 Siepi fiorite da giardino, piante a fioritura estiva che allietano la vista con i colori e odori. La palma appartiene di diritto all’ibisco, all’ortensia, all’oleandro e, naturalmente, alle rose.

1 . Ibisco – Per questi scopi, l’ibisco siriano (Hibiscus syriacus) e le sue varietà si adattano in modo ottimale.

2 . Le ortensie, piantate una accanto all’altra, formano un muro denso vivo con macchie di fiori multicolori sullo sfondo di foglie verdi. L’arbusto ama la luce, il calore. Le varietà di varietà possono raggiungere fino a 3-4 metri di altezza:viene utilizzata per siepi a fila singola a crescita libera, meravigliosamente confinanti con i sentieri del giardino. Richiede la potatura annuale “sul ceppo” di vecchi rami.

3 . L’oleandro è un arbusto perenne che cresce fino a 4 metri di altezza. Il suo secondo nome è “alloro rosa”, perché la chioma della pianta è costituita da foglie allungate su steli marroni, come un alloro. Il cespuglio è decorato con fiori bianchi profumati che sbocciano a metà estate. La ricchezza di varietà di oleandro comune (Nerium oleander) consente di disporre (a sud) siepi multicolori.

4 . Rose – Oltre al polyanthus a bassa crescita e alle rose in miniatura, che vengono utilizzati nei bordi, altre varietà e forme di tutti i gruppi di giardini moderni, comprese le coperture del suolo, possono essere utilizzate per creare siepi e muri di medie dimensioni (varietà rampicanti e semirampicanti – su supporti).

5 . Il lillà è un arbusto deciduo piuttosto alto. Cresce fino a 8 metri. Le foglie verdi lilla compaiono presto. Si conservano fino al primo gelo. I grappoli di fiori possono essere viola, lilla, bianco, viola. Appaiono alla fine di aprile. Se le condizioni climatiche sono favorevoli, il lillà fiorisce fino all’inizio dell’estate. Durante questo periodo, la siepe di questa pianta sarà profumata con un aroma gradevole e sorprendentemente delicato.

6 . La resistenza del cespuglio di sambuco alle condizioni meteorologiche è una caratteristica del sambuco. La sua densa corona riccia conferirà alla siepe un’elegante morbidezza. I fiori bianchi in primavera nobiliteranno la recinzione. I frutti originali, sebbene non commestibili, sono il suo punto forte. 

Le siepi di sambuco forniscono una copertura densa, ideale per tenere fuori il vento o gli sguardi indiscreti, e producono anche una grande quantità di bacche. Le bacche di sambuco nero sono apprezzate dagli uccelli e sono ideali per preparare una bevanda tonica che aumenta l’immunità. I suoi bellissimi capolini profumati possono essere utilizzati per liquori o vini, oppure lasciati per attirare gli impollinatori. Sono comunemente usati due tipi di sambuco (Sambucus nigra) e sambuco (Sambucus racemosa).

7 . La pianta di forsizia raggiunge i 3 metri di altezza. La fioritura inizia nel primo mese di primavera, una caratteristica distintiva dell’arbusto. Esistono diversi tipi di salici, ma il salice viola con ampi cespugli e corteccia viola è il più adatto per le siepi. Le sue foglie sono argentee sotto, così quando il vento gioca con il fogliame, sembrano brillare. 

Questa pianta flessibile e resistente può tollerare un’ampia gamma di tipi di terreno, ma richiede il pieno sole per prosperare. Su uno sfondo di fogliame verde, sbocciano fiori di campana giallo brillante. Forsythia è senza pretese, cresce al sole e all’ombra. Il terreno per la semina dovrebbe contenere calcare.

Pareti viventi meravigliosamente fiorite

Sono adatti per grandi tenute di campagna.

Biancospino – Per creare una siepe verde vengono utilizzate varietà resistenti alle condizioni climatiche con una corona densa che può essere formata. Piantare il biancospino dovrebbe essere effettuato in aree aperte e soleggiate. La mancanza di luce naturale porta alla mancanza di fioritura. Il biancospino è una coltura resistente al gelo. 

Sui germogli spinosi dopo la fioritura compaiono i frutti, dipinti nei toni del rosso o dell’arancione. Piantare piantine è meglio farlo in primavera. Un arbusto ornamentale è caratterizzato da una crescita contenuta, quindi una siepe a tutti gli effetti sarà ottenuta solo dopo 10 anni. 

Euonimo -(Euonymus alatus) Nel genere ci sono piante alte e basse. Le varietà differiscono per il colore del fogliame. La cultura può essere bianca, arancione, rossa e viola. È un arbusto a crescita rapida con uno straordinario colore autunnale che va dal rosso vivo al rosso rosato. 

Il “Flaming Bush” produce anche originali bacche rosso-arancio simili a orecchini in autunno, da cui l’altro nome dell’arbusto, “Witch’s Earrings”. I frutti sono velenosi

Agrifoglio – Il fogliame verde scuro dell’agrifoglio ha una superficie lucida. Una caratteristica della pianta è una corona spinosa, che consente di creare un’alta barriera impenetrabile di diversi metri. Tale recinzione proteggerà da ladri e animali indesiderati. La cultura ornamentale è senza pretese per le condizioni di crescita: cresce ugualmente bene in ombra parziale e in un luogo soleggiato. 

Caprifoglio – La varietà più popolare – Caprifoglio, è una liana ben sviluppata. I germogli verde-rosso della pianta possono raggiungere i 6 m di lunghezza. Il periodo di fioritura inizia in tarda primavera.

Viburno ordinario, arbusto deciduo, che raggiunge un’altezza di 4 metri. La sua corona lussureggiante decorerà magnificamente una recinzione vivente. I fiori bianchi compaiono all’inizio di maggio. Più vicino ad agosto, i frutti maturano. Decorano il viburno con una manciata di rubini. Non è solo una pianta ornamentale, ma anche un deposito di benefici per la salute umana.

L’arbusto di acacia gialla saturerà qualsiasi area con un colore giallo brillante. Si adatta a diverse condizioni di temperatura. Il caldo estivo, le gelate invernali, i venti, le correnti d’aria non influenzano la crescita, la fioritura dell’acacia. Non ha bisogno di un riparo per l’inverno. Può fungere da protezione per altre piante.

Vantaggi delle siepi

Le siepi possono fornire una serie di vantaggi, tra cui:

*Privacy: Le siepi possono fornire la privacy screenando viste indesiderate.

*Sicurezza: Le siepi possono dissuadere gli intrusi creando una barriera fisica.

*Frangivento: Le siepi possono aiutare a ridurre la velocità del vento e proteggere piante ed edifici dai danni.

*Controllo del bestiame: Le siepi possono essere utilizzate per controllare il bestiame tenendolo all’interno di una determinata area.

*Estetica: Le siepi possono essere utilizzate per creare una varietà di look diversi e possono aggiungere bellezza a una proprietà.

Conclusione

Le siepi sono state utilizzate per migliaia di anni per una varietà di scopi. Possono fornire privacy, sicurezza, frangivento, controllo del bestiame e fascino estetico. Le siepi sono un’aggiunta versatile e preziosa a qualsiasi paesaggio.

Ci sono tanti modi per decorare l’aspetto del tuo giardino. Le possibilità sono infinite quando si tratta di creare un’esperienza completamente nuova nel tuo spazio. Che tu abbia un cortile piccolo o grande, la siepe è un buon punto di partenza.

Cristina Giordano
Cristina Giordanohttps://appuntisulblog.it/
Ciao a tutti, sono Cristina Giordano, una blogger che si occupa di moda, viaggi, tecnologia, alimentazione e benessere.
Sottoscrivi
Notificami
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Articoli Correlati

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.

Non puoi copiare il contenuto di questa pagina